Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Sport e solidarietà a Malonno: svelata la sfida Nazionale artisti Tv-vecchie glorie Brescia calcio

mercoledì, 12 giugno 2019

Malonno – Svelato il programma della partità della solidarietà Nazionale artisti Tv-Vecchie Glorie Brescia Calcio, organizzato dall’Unione Sportiva Malonno.

Nella splendida cornice del ristorante “A Lago” di Marone sul lago d’Iseo si è svolta la presentazione di quello che sarà l’evento clou di una tre giorni di festa durante il tradizionale FESTINVAL (festa biennale dell’Unione Sportiva Malonno) che si svolgerà presso il centro sportivo di Malonno (Brescia), il tutto magistralmente diretto da Folco Donati storica penna dello sport bresciano.

Malonno sportiva 02Alla conferenza stampa sono intervenuti il sindaco di Malonno Giovanni Ghirardi e il Presidente dell’Unione Sportiva Malonno, Fabio Calzaferri che hanno invitato tutti a parteciparvi per più motivi, per vedere personaggi noti dello spettacolo e dello sport e soprattutto per un gesto di beneficenza, che di comune accordo con il dottor Oscar Archetti, promotore dell’evento si è concordato di destinare l’intero incasso della partita alla RSA Don Ferraglio di Malonno.

Alla presentazione lo show dell’attore Ugo Conti che con i suoi interventi sembra di essere in un film, fermato ogni tanto dal  presidente della sua squadra, mister Osvaldo Bresciani che ricorda come la Nazionale Artisti e Tv è arrivata al suo 31° compleanno, sviscerando numeri e risultati straordinari tutti conditi sempre dal divertimento e tanta solidarietà.
Poi è la volta delle “Vecchie Glorie del Brescia Calcio”, presenti Stefano Bonometti e Luciano De Paola, grandi professionisti dello sport allora come ora che si mettono in gioco volentieri e che con entusiasmo torneranno a Malonno, perché il Brescia Calcio era venuto in ritiro negli anni ’80, per questa “sfida”… di solidarietà.

Malonno sportiva 01Gli interventi sono stati conclusi dal presidente della RSA Don G. Ferraglio Battista Mariotti, destinatari dell’incasso della partita che ha ringraziato di cuore l’Unione Sportiva Malonno e il suo referente dottor Oscar Archetti “per aver pensato alla nostra struttura, e dice giustamente che pochi o tanti che saranno sono “di più””.

Sul finire della conferenza stampa un’altra graditissima sorpresa, con una delle due madrine Nadia Fanchini che sarà presente con la sorella il giorno della partita.

Il grande spettacolo sport e solidarietà è in programma il 29 giungo alle 17 presso il Campo Sportivo Comunale di Malonno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136