Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Sonico: lavori nei rifugi, frazioni e centro storico del paese

mercoledì, 14 luglio 2021

Sonico – Estate di lavori a Sonico (Brescia), nei rifugi, nel centro storico del paese e nelle frazioni. Il Comune di Sonico ha partecipato al bando rifugi di Regione Lombardia con progetti per i rifugi di proprietà (Premassone e Baitone), per lavori di riqualificazione energetica, sanitaria, sicurezza, oltreché ampliamento con nuova struttura in legno coperta che permette maggiore capienza al Premassone.

I lavori a quest’ultimo rifugio sono quasi conclusi, mentre al rifugio Baitone sono in corso e saranno ultimati entro settembre.

Sono anche in corso opere di rifacimento acciottolati nei paesi, mentre in fase di appalto ci sono le asfaltature dei tratti di strade ammalorati, il completamento e rifacimento di parte dei marciapiedi tra Sonico e Rino, il rifacimento dei sottoservizi e pavimentazione di via Cesare Battisti, la riqualificazione interna della palestra e l’allestimento di campi di basket e pallavolo allo spazio feste. Inoltre c’è l’attesa delle autorizzazioni Anas per la realizzazione del marciapiede dai centri commerciali verso Edolo.

E’ un’estate di opere – conclude il sindaco di Sonico, Gian Battista Pasquini (nella foto)- contrastate, nel periodo post pandemia, dalla burocrazia e dai tempi di esecuzione incerti. L’obiettivo è comunque quello di portare a compimento le opere del piano di previsione e per le quali, in buona parte, abbiamo richiesto ed ottenuto contributi a fondo perduto”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136