Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Nuove indicazioni per l’accesso agli ospedali di Esine e Edolo: due ricoveri con Covid-19 in Valle Camonica

mercoledì, 21 ottobre 2020

Edolo – In Valle Camonica sono stati decisi e predisposti limiti più stringenti nell’accesso agli ospedali di Esine ed Edolo, in aggiunta alle misure di sicurezza già in vigore; pertanto è esclusa, salva motivata deroga da parte della Direzione Sanitaria dell’ASST Valcamonica, la presenza di accompagnatori e/o familiari nei reparti di degenza; così come per l’accesso degli utenti alle prestazioni ambulatoriali, la presenza di un solo accompagnatore è consentita per pazienti minori e/o fragili.

Edolo ospedale 1E’ confermata la destinazione di 12 posti letto dedicati a utenti con accertata patologia da Covid-19. Di essi secondo gli indirizzi regionali quattro posti sono messi a disposizione per pazienti sub acuti, anche provenienti da altre aree territoriali della Lombardia. Alla data odierna sono ricoverati due pazienti sintomatici che hanno avuto accesso alle strutture camune.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136