Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Niardo: una panchina rossa in ricordo di Gloria Trematerra

sabato, 7 dicembre 2019

Niardo – Una panchina rossa in ricordo di Gloria Trematerra. Il Comune di Niardo (Brescia), in collaborazione con l’associazione Dieci e il Centro antiviolenza di Darfo, ricorda l’insegnante 55enne uccisa dal marito con quattro fendenti la sera del 17 aprile 2015. Gloria morì poco dopo all’ospedale di Esine, lasciando i due figli Alice e Francesco, 22 e 25 anni.

Gloria TrematerraDomani – 8 dicembre – verrà inaugurata una panchina rossa dedicata a Gloria Trematerra: l’iniziativa rientra nel programma predisposto per la Giornata contro la violenza sulle donne in Valle Camonica che si è svolta il 25 novembre, con una serie di eventi sul territorio.

Alle 18.30 la Messa nella chiesa parrocchiale di Niardo alle 18:30, al termine nella piazza centrale di Niardo si terrà l’intitolazione della panchina rossa in memoria di Gloria Trematerra.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136