Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


La Valle Camonica piange Piero Avanzini, i funerali a Bienno

sabato, 31 ottobre 2020

Bienno – Addio a Piero Avanzini, primo presidente della Comunità Montana di Valle Camonica e presidente Onorario ANPI di Valle Camonica. Ai primi di ottobre l’ex leader politico camuno aveva aveva festeggiato i 91 anni, poi è stato ricoverato all’ospedale di Esine (Brescia), dove è morto nella notte.

Piero Avanzini BiennoPiero Avanzini (nella foto) era noto per il suo impegno politico-amministrativo profuso a partire dagli anni del Secondo dopoguerra, è stato una figura di spicco della Democrazia Cristiana, un punto di riferimento e negli anni della sua presidenza in Comunità Montana Valle Camonica ha portato avanti tanti progetti, tra cui la statale 42 del Tonale e l’ospedale di Esine, dove ieri sera è spirato. Negli ultimi anni era il presidente onorario della sezione camuna dell’Anpi, di cui è stato presidente per quasi dieci anni. La salma è alla casa del commiato di Bienno e il funerale si terrà domani 1 novembre alle 13.30 al cimitero di Bienno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136