Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Valle Camonica, il Premio Impronta Camuna 2020 alla Guardia di Finanza

domenica, 21 giugno 2020

Breno – Il Premio Impronta Camuna 2020 va alla Guardia di Finanza. L’omonima associazione guidata da Roberto Bontempi ha designato il premiato di quest’anno: la scelta è ricaduta sul Comando Provinciale di Brescia della Guardia di Finanzaimpronta2Il riconoscimento (nella foto la premiazione dello scorso anno) è assegnato “per l’impegno costante a favore delle Popolazioni camune. La Guardia di Finanza si distingue nell’attività volta a garantire il rispetto della legalità e della correttezza dei rapporti che regolano l’economia.

finanza 117Si impegna a contrastare le truffe e le frodi, e a salvaguardare l’incolumità delle popolazioni, quale responsabile del soccorso alpino. I Servizi, che i Finanzieri svolgono con professionalità, fedeltà alle istituzioni, abnegazione, spirito di sacri cio e grande umanità, recano indubbio bene cio alla Valle Camonica“.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136