Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trentino Volley, nell’allenamento congiunto con Verona un successo per 4-0

mercoledì, 26 agosto 2020

Trento - Poco più di un’ora e mezza di tecnica e tattica applicata assieme alla NBV Verona degli ex Stoytchev e Kaziyski, in una BLM Group Arena rigorosamente a porte chiuse. L’allenamento congiunto sostenuto nel tardo pomeriggio odierno ha avuto il compito di rompere il ghiaccio in casa Trentino Volley per quanto riguarda i test pre-campionato e si è rivelato utilissimo per sciogliere muscoli e testare la condizione fisica dei giocatori in situazioni di gioco reali dopo cinquantun giorni dedicati solo alla preparazione, fisica e tecnica. Foto di Marco Trabalza.

itasI due allenatori hanno infatti scelto di disputare quattro set di normale partita, che hanno messo in luce già qualche interessante aspetto. Al di là del rotondo successo per 4-0, risultato che conta fino ad un certo punto in questo periodo della stagione, l’Itas Trentino ha mostrato una condizione di forma già soddisfacente ed una buona intesa fra i singoli giocatori, come denota l’ottimo 62% di squadra fatto registrare in attacco, settore del gioco dove Nimir Abdel-Aziz (28 punti col 65% a rete, un muro e tre ace) ha già confermato di poter offrire un grande contributo. Angelo Lorenzetti ha potuto inoltre sorridere per l’atteggiamento della squadra in difesa e per l’attenzione mostrata dai suoi a muro (7 vincenti, tre del solo Kooy).

“Avevamo addosso tanta voglia di giocare, perché questi test sono molto più importanti degli allenamenti che di solito svolgiamo fra di noi – ha spiegato lo stesso allenatore al termine della sessione con gli scaligeri - . Siamo solo all’inizio ma la squadra ha fatto quello che ci eravamo proposti di mettere in campo alla vigilia; il ritmo mi è già sembrato buono, così come la condizione fisica generale. Per imparare a giocare, soprattutto in questo periodo, è importante continuare a confrontarsi con avversari forti, ecco perché svolgeremo altri test come questo nei prossimi giorni”.

La squadra tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di giovedì per svolgere una sessione a base di tecnica e pesi. Il prossimo allenamento congiunto è invece in programma già venerdì pomeriggio, sempre alla BLM Group Arena, ma in questo caso con l’Allianz Milano. Di seguito il tabellino dell’allenamento congiunto giocato questo pomeriggio alla BLM Group Arena di Trento.

TABELLINO
Itas Trentino-NBV Verona 4-0 
(25-17, 25-19, 25-21, 25-20)

ITAS TRENTINO: Lucarelli 8, Lisinac 4, Abdel-Aziz 28, Kooy 9, Podrascanin 11, Giannelli 7, Rossini (L); Cortesia 3, Michieletto 3, Sosa Sierra 3, De Angelis (L). N.e. Argenta, Sperotto. All. Angelo Lorenzetti.
NBV VERONA: 
Asparuhov 7, Caneschi 4, Spirito 4, Kaziyski 10, Aguenier 6, Boyer 17, Bonami (L). N.e. Magalini, Peslac, Massafeli, Sani, Jensen, Zanotti, Donati. All. Radostin Stoytchev.

DURATA SET: 22’, 22’, 27’, 21’; tot. 1h e 32’.

NOTE: Itas Trentino: 7 muri, 6 ace, 19 errori in battuta, 10 errori azione, 62% in attacco, 63% (25%) in ricezione. NBV Verona: 6 muri, 3 ace, 18 errori in battuta, 4 errori azione, 44% in attacco, 40% (17%) in ricezione.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136