Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Orienteering, Middle di Coppa Italia: Tait e Pezzati trionfano a Pergine

domenica, 4 ottobre 2020

Pergine Valsugana - Samuele Tait (Gronlait 47′:48″) ed Elena Pezzati (Mendrisio 52:50″) sono i vincitori della prova Middle di Coppa Italia di Corsa Orientamento che si è svolta al Parco dei 3 Castagni di Pergine Valsugana (Trento).

Al secondo posto di giornata tra i maschi lo svizzero di Lugano, Manuele Ren, che ha accusato un distacco di 40″ e bronzo per Alessio Tenani (Pol Masi +50″). Al femminile Christine Kirchlechner (SC Merano) non è riuscita nell’impresa di battere la nazionale rossocrociata ed ha chiuso con un distacco di 40″. Bronzo per Verena Troi (Terlano +1′:15″).

Al maschile da segnalare l’ottima performance del giovanissimo Ilian Angeli, 6°. Ritiro per il grande favorito, Riccardo Scalet, a causa di un’indisposizione fisica. La sfortuna ha colpito anche l’altro big del PWT Italia, Lukas Patscheider, vittima di un infortunio prima del via. La prova si è disputata su un terreno molto pesante e lento. Sulla città trentina è infatti sceso un autentico nubifragio che ha condizionato pesantemente i primi atleti a partire dei 650 iscritti.

I GIOVANI - Tra i giovani in M20 vince Damiano Bettega del GS Pavione, in W20 Anna Pradel (US Primiero). In M18 Tiziano Bettega (Pavine) e in W18 Giulia Dissette (Or Club Appennino).

DICHIARAZIONI - Samuele Tait, 23 enne di Mezzolombardo e studente in Scienze Motorie a Rovereto: “Non mi aspettavo il successo perchè non sono al massimo della mia forma. Si è gareggiato su un percorso veramente difficile con 350 metri di dislivello. Certo è una grande gioia vincere in una gara di livello nazionale ed ora speriamo di far bene pure domani a Vattaro. La mia prova? In controllo all’insegna delle scelte sicure”.

Manuele Ren: “Sono venuto dalla Svizzera pecrhè da noi le gare sono state annullate a causa neve. Abbiamo scelto questo week end trentino conscendo la qualità organzzativa italiana”.

Alessio Tenani: Ho corso in modo regolare, gestendo il ritmo e la precisione tecnica. Un errore a metà gara mi è costato una possibile vittoria”.

Elena Pezzati: “Ho battuto concorrenti di ottimo livello con cui mi scontro ogni volta che vengo in Italia. Sono comunque contenta di aver corso su questo terreno molto simile a quello del mio Ticino estremamente difficile e scivoloso”.

Christine Kirchlechner:Accusare un distacco così contenuto da un’atleta della Nazionale svizzera è comunque un buon segno”.

Verena Troi:Una faticaccia in una corsa in cui era importante essere veloci ed io preferisco la resistenza. Domani vorrei far meglio”.

La prova è stata organizzata dall’Orienteering Pergine di Gino Vivian e Giorgio Paoli che hanno così commentato la giornata. “Aver condotto fino alla fine questo appuntamento è stato un grande risultato. Dopo una giornata così difficile dal punto di vista climatico tutto è andato al meglio. Ringraziamo i nostri partner, le istituzioni e i volontari che hanno lavorato in condizioni estreme”.

L’evento, all’insegna del Protocollo Anti Covid, la Middle è stata tracciata da Augusto Cavazzani.

Oggi si replica a Vattaro con la presenza di Martin Hubmann, campione del mondo elvetico, che troverà gli azzurri pronti a raccogliere il guanto di sfida.

CLASSIFICA

Orienteering podio maschile - PergineUOMINI 

1 Samuele Tait GRONLAIT OR. TEAM 47:48
2 Manuele Ren ASCO Lugano 48:28 +00:40
3 Alessio Tenani POL. ‘G. MASI’ +00:50
4 Sebastian Inderst PARK WORLD TOUR ITALIA S.S.D.+01:23
5 Michele Caraglio AGOROSSO OR. S. ALESSANDRO +01:30
6 Ilian Angeli G. S. OR. FOLGORE +02:04

DONNE

Orienteering podio femminile - Pergine1 Elena Pezzati SCOM Mendrisio 52:52
2 Christine Kirchlechner SPORTCLUB MERAN +00:40
3 Verena Troi TERLANER ORIENTIERUNGSLAEUFER +01:15
4 Viola Zagonel POL. ‘G. MASI’ +02:51
5 Irene Pozzebon POL. BESANESE +05:17
6 Carlotta Scalet PARK WORLD TOUR ITALIA S.S.D. +07:06



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136