Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Il Giro d’Italia è di Geoghegan Hart, poker di Ganna a Milano

domenica, 25 ottobre 2020

Milano – Festa in casa Ineos Grenadiers. Filippo Ganna fa poker al Giro, conquistando la sua terza crono di questa edizione. Il suo compagno di squadra, Tao Geoghegan Hart (foto @Lapresse) si aggiudica l’ultima battaglia e riesce a sfilare la maglia rosa a Jai Hindley (Sunweb) con un tempo migliore di 39″ rispetto all’australiano. Wilco Kelderman (Sunweb) chiude il podio finale.

Tao Geoghegan Hart foto credit LaPresseLa 21a tappa – crono da Cernusco sul Naviglio a Milano di 15,7 – ha visto il successo di Ganna davanti a Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling Team) e Rohan Dennis (Ineos Grenadiers).

Ordine d’arrivo
1 – Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) – 15,7 km in 17’16″, media 54,556 km/h
2 – Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling Team) a 32″
3 – Rohan Dennis (Team Ineos Grenadiers) a 32″

Classifica generale
1 – Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers)
2 – Jai Hindley (Team Sunweb) a 39″
3 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 1’29″
4 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step) a 2’57″
5 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 3’09″



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136