Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Giro d’Italia, 7a tappa: il tris di Demare a Brindisi

venerdì, 9 ottobre 2020

Brindisi – Il tris di Démare al Giro d’ITalia che conferma lo strepitoso stato di forma del transalpino. Arnaud Démare (Groupama – FDJ) ha vinto la settima tappa del 103^ Giro d’Italia, Matera-Brindisi di 143 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) e Michael Matthews (Team Sunweb). demareJoão Almeida (Deceuninck – Quick-Step) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale.  Foto di

Ordine d’arrivo
1 – Arnaud Démare (Groupama – FDJ) – 143 km in 2h47’28″, media 51.234km/h
2 – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) s.t.
3 – Michael Matthews (Team Sunweb) s.t.

Classifica generale1 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
2 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43”
3 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 48″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Démare (Groupama – FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Il vincitore di tappa Arnaud Démare, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “I miei compagni di squadra hanno fatto un lavoro fantastico, mi hanno pilotato al meglio tenendomi coperto dal vento, poi ho lanciato la volata al momento giusto. Sentivo Peter Sagan che stava rimontando ma sono riuscito a tagliare il traguardo per primo. Sono veramente felice di avere ottenuto un altro successo. È straordinario.”

La Maglia Rosa João Almeida, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Oggi siamo andati veramente a tutta, soprattutto nel finale di tappa. Negli ultimi km sono rimasto nella parte anteriore del gruppo ben coperto dai miei compagni di squadra: hanno fatto un lavoro perfetto proteggendomi dal vento. La Maglia Rosa mi rende ogni giorno più forte”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136