Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vermiglio, cresce l’attività dei vigili del fuoco: il bilancio di cinque anni del comandante Louis Daldoss

mercoledì, 12 agosto 2020

Vermiglio – Cresce l’attività dei vigili del fuoco di Vermiglio (Trento): sono 7163 ore di attività, 393 uscite e 52 interventi su incidenti stradali nel quinquennio. I dati degli ultimi cinque anni dei vigili del fuoco di Vermiglio, con alla guida il comandante Louis Daldoss, evidenziano 9 interventi per ricerca e soccorso persona, 61 a supporto del servizio elicottero. E ancora: 42 interventi per incendi camini, 4 fughe di gas, 14 per taglio piante, 51 presenze vigilianza a manifestazione, 52 uscite con altoparlante  per emergenza Covid-19 e 79 esercitazioni.

Vermiglio credit vigili del fuoco“In questi anni – sottolinea il comandante Daldoss – c’è stato un buon ricambio all’interno del Corpo dei vigili di Vermiglio con nove vigili nuovi e altri entreranno nei prossimi mesi”. Durante l’assemblea sono state rinnovate le cariche: Louis Daldoss è stato riconfermato come comandante; Manuel Tescari è stato eletto vice comandante al posto di Fabio Zambotti, che ha rinunciato per motivi personali.

Vermiglio - vigili del fuoco

Roberto Delpero è stato confermato nel ruolo di magazziniere al posto di Mirko Delpero e si è aggiunto un caposquadra Manuel Zambotti.

Per i cinque anni di collaborazione con questa amministrazione è stata donata una targa di ringraziamento al sindaco Anna Panizza (nella foto sotto).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136