Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, si dimette il presidente Mauro Mabboni

giovedì, 30 luglio 2020

Trento – Si dimette il Presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino Mauro Mabboni: entro i prossimi 60 giorni le elezioni del nuovo presidente.

Mauro Mabboni - presidente Soccorso Alpino TrentinoNel corso dell’Assemblea Ordinaria dei Capostazione e Vicecapostazione del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, tenutasi nel tardo pomeriggio di giovedì 30 luglio, il Presidente Mauro Mabboni ha rassegnato le sue dimissioni di fronte ai Capostazione e Vicecapostazione che lo avevano eletto il 12 febbraio 2019. Mauro Mabboni si dimette per poter tornare a fare il Tecnico di Elisoccorso e l’Istruttore del Soccorso Alpino e Speleologico, ruoli attualmente incompatibili con la carica di Presidente. “Sono orgoglioso del lavoro che abbiamo portato avanti in questo anno e mezzo con tutto il Consiglio Direttivo e la base associativa – dichiara Mauro Mabboni -. È stato un onore presiedere questa associazione di cui faccio parte ormai da molti anni e che per me rappresenta e rappresenterà sempre una famiglia”.

Come prevede lo Statuto attualmente in vigore, l’Assemblea dei Capostazione e Vicecapostazione dovrà procedere all’elezione di un nuovo presidente entro 60 giorni. Nel frattempo il Vicepresidente Johnny Zagonel assumerà i compiti e le responsabilità del Presidente.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136