Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Scialpinismo, riparte La Grande Course: il 10 aprile l’Adamello Ski Raid

martedì, 1 dicembre 2020

Passo Tonale – Tante novità per il circuito delle competizioni scialpinistiche più prestigiose dell’Arco Alpino e della Cordigliera Pirenaica che, dopo l’annullamento della 4ª edizione, è pronto a ripartire con un inverno all’insegna di Pierra Menta, Adamello Ski Raid e Trofeo Mezzalama.

adamello ski raidLa prima riguarda il direttivo, con lo svizzero Grégoire Jirillo che è subentrato ad Adriano Favre nel ruolo di presidente. «Dopo dieci anni si è pensato a un avvicendamento nel segno della continuità – ha confermato lo stesso Jirillo, che da sempre, fa parte del direttivo LGC, oltre ad essere parte attiva del comitato organizzatore dell’associazione della mitica Patrouille des Glaciers -. Sono onorato di rivestire questo importante incarico e consapevole che non sarà facile. Fortunatamente potrò avvalermi del supporto di chi mi ha preceduto e di uno staff di comprovata esperienza. Insieme lavoreremo per tenere alto il nome di un circuito che è sinonimo di grande tradizione, prestigio e innovazione».

Entrando nei dettagli il nuovo presidente ha continuato: «La Grande Course incarna i valori dello scialpinismo e segna le linee guida al movimento. Il mio obiettivo è proseguire su questa strada, per provare ad avvicinare sempre più gente a questo spettacolare sport. Da quest’anno assegneremo il primo titolo mondiale ISMF-LGC Long Distance per squadre. Ma questa non è l’unica novità. Abbiamo l’onore di annunciare un’importante partnership con diverse gare che, affiliandosi a La Grande Course, non solo intraprenderanno un importante processo di crescita, ma contribuiranno in maniera concreta alla formazione alpinistica degli atleti fornendo loro il bagaglio tecnico necessario per correre le “grandi classiche”. Anzi, addirittura garantiranno ai finisher una sorta di wild card per un accesso diretto alle iscrizioni».

Se da oggi sul sito ufficiale è possibile acquistare la tessera per le gare della Grande Course del prossimo biennio, le date a breve termine da segnarsi in agenda sono:

– 10-14 marzo Pierra Menta;

– 10 aprile Adamello Ski Raid;

– 24 aprile Trofeo Mezzalama.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136