Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


UniMont, seminario: Coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali

giovedì, 26 novembre 2020

Quando:
27 novembre 2020@15:00–16:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-11-27T15:00:00+01:00
2020-11-27T16:00:00+01:00

Venerdì 27 novembre
SEMINARIO ONLINE

Coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali: il Testo Unico D.Lgs n. 75/2018

Appuntamento alle 15.00 in diretta streaming! Iscriviti cliccando qui.

Il seminario si rivolge principalmente agli agricoltori, ai tecnici agronomi o a tutti coloro che vogliono approcciarsi alla coltivazione di erbe officinali nelle aree montane lombarde e che intendono creare piccole filiere basate sull’impiego di queste essenze.

L’appuntamento è per domani – venerdì 27 novembre – alle ore 15.00 su Zoom: non perdere il tuo posto in aula, i posti solo limitati!

ISCRIVITI ALL’EVENTO

RELATORE
Alberto Manzo – Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

CONTENUTI
Il Testo Unico (D.Lgs n.75/2018) relativo alla coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali ed i relativi Decreti applicativi intendono adeguarsi alle mutate esigenze degli operatori fornendo un nuovo assetto al settore delle piante officinali.

Il settore delle piante officinali, definito di “nicchia”, ha un trend in espansione ed un potenziale ancora tutto da sfruttare: l’obiettivo della legge è quello di superare la contraddizione di un Paese, l’Italia, che pur vantando la più antica storia e tradizione in termini di conoscenza ed utilizzo delle piante officinali presenta la minor superficie agricola investita alla coltivazione di queste essenze. Durante il convegno verrà inquadrata la disciplina della raccolta in relazione alle esigenze di conservazione delle specie locali e sarà introdotta la possibilità di considerare le essenze selvatiche e i loro derivati come prodotti biologici.

Il seminario è accreditato per 0,250 CFP ai sensi del Regolamento CONAF n.3/13.

SCARICA LA LOCANDINA



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136