Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trentino Alto Adige, domande di contributo per progetti umanitari

lunedì, 28 settembre 2020

Quando:
29 settembre 2020@23:00–30 settembre 2020@00:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-09-29T23:00:00+02:00
2020-09-30T00:00:00+02:00

In scadenza i termini per la presentazione delle domande di contributo per progetti umanitari. Documenti da preparare entro il 30 settembre.

Scade il 30 settembre 2020 il termine entro il quale si possono inoltrare alla Regione le domande di contributo per progetti umanitari da realizzarsi nel 2021. Da quest’anno va data particolare attenzione all’entrata in vigore della deliberazione della Giunta regionale n. 128 del 29/07/2020 con la quale sono stati stabiliti i criteri di assegnazione dei contributi regionali per aiuti umanitari (per la quale si riporta più sotto la rispettiva pagina internet). Fra le novità dei criteri si trova l’indicazione che prevede l’impegno da parte delle associazioni richiedenti il contributo di garantire un effettivo autofinanziamento di almeno il 5% delle spese previste e limitazioni per i pagamenti in contanti.

I soggetti richiedenti con sede in Alto Adige dovranno rivolgersi all’Ufficio per l’integrazione europea e gli aiuti umanitari della Regione di piazza Università 3, a Bolzano. I richiedenti con sede in Trentino dovranno rivolgersi all’Ufficio per l’Integrazione europea e gli aiuti umanitari della Regione di via Gazzoletti 2, a Trento.

La Regione Trentino-Alto Adige sostiene finanziariamente progetti di aiuto in Paesi che sono stati colpiti da guerre o catastrofi naturali, ovvero che si trovano in gravi difficoltà di carattere economico, sociale o formativo. Le richieste di contributo potranno essere consegnate direttamente ai competenti uffici regionali entro mercoledì 30 settembre 2020 (ore 16). Informazioni telefoniche contattando i numeri 0471/322121. Dettagli anche sul portale web della Regione nella sezione dedicata agli aiuti umanitari.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136