Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ruba materiale elettrico al supermercato: fermato ed arrestato da due carabinieri di Seriate fuori servizio

mercoledì, 25 novembre 2020

Quando:
26 novembre 2020@15:45–16:45 Europe/Rome Fuso orario
2020-11-26T15:45:00+01:00
2020-11-26T16:45:00+01:00

Ieri, in tarda serata, i Carabinieri di Seriate hanno arrestato una persona, 22enne originaria della Libia, autore di una rapina presso un supermercato.

Seriate, presso un supermercato del centro, un uomo, già noto per precedenti analoghi, dopo essersi aggirato furtivamente tra le corsie ed essersi impossessato di prodotti vari, tra i quali materiale elettrico, abbigliamento e generi alimentari, dal valore complessivo di circa 400,00 euro, è uscito dall’esercizio commerciale senza pagare, approfittando della porta di ingresso lasciata aperta. Nella circostanza, mentre tentava di allontanarsi indisturbato, il malvivente è stato però notato da due Carabinieri, che in quel momento si trovavano al supermercato liberi dal servizio, i quali lo hanno avvicinato e gli hanno intimato di fermarsi, dopo essersi qualificati. A tal punto, il predetto ha tentato la fuga aggredendo i militari, uno dei quali ha riportato una lieve ferita alla mano, venendo però raggiunto e bloccato dopo pochi metri.

Al termine degli accertamenti, la refurtiva è stata restituita al punto vendita ed il fermato è stato dunque dichiarato in arresto per rapina, resistenza e lesione a pubblico ufficiale, in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136