Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Medicina dello sport: apre l’ambulatorio di Berbenno

venerdì, 11 settembre 2020

Quando:
16 settembre 2020@14:55–15:55 Europe/Rome Fuso orario
2020-09-16T14:55:00+02:00
2020-09-16T15:55:00+02:00

Mercoledì 16 settembre aprirà il Centro di Medicina dello Sport gestito dall’Asst Valtellina e Alto Lario con l’Ats Montagna: l’ambulatorio si trova nella sede del Distretto di Berbenno, al piano terra dello stabile che ospita gli studi dei medici di base, in via Pradelli 215. Sarà aperto nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì, il mattino dalle 9 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 13.30 alle 17. Il dottor Francesco Mele, specialista in medicina dello sport, effettuerà le visite per l’accertamento dell’idoneità sportiva agonistica e amatoriale, garantendo un servizio importante a minorenni, maggiorenni e disabili che praticano sport a tutti i livelli. Ubicato nella zona centrale di Berbenno, l’ambulatorio è di comodo accesso, offre disponibilità di parcheggi e garantisce spazi ampi e funzionali per accogliere gli utenti.

 

≪Abbiamo individuato nella sede di Berbenno il luogo ideale per ospitare questo importante servizio – spiega il direttore generale Tommaso Saporito -: in pochissime settimane abbiamo adeguato e arredato gli spazi per consentire l’attivazione nel più breve tempo possibile. Con le tre giornate di apertura, sia il mattino che il pomeriggio, cerchiamo di soddisfare le esigenze degli utenti e di fornire una risposta puntuale a tutte le richieste≫. ≪Questo è il risultato dell’accordo raggiunto con Asst Valtellina e Alto Lario che si è fatta carico dell’erogazione del servizio di medicina dello sport in seguito al pensionamento della dottoressa Paola Selvetti, che ringrazio per l’impegno e la dedizione profusi in tutti questi anni – aggiunge il direttore generale dell’Ats della Montagna Lorella Cecconami -. Grazie alla collaborazione fra Ats e Asst, dunque, il servizio di medicina dello sport sarà ora in grado di rispondere alle richieste del territorio≫.

 

Per prenotare una visita e usufruire delle prestazioni di Medicina dello sport è possibile scegliere fra diverse opzioni: chiamare il Distretto di Berbenno al 334 1036280 il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 15, telefonare al numero dedicato di Morbegno 0342 607414, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 15; inviare un’email a cassa.mo@asst-val.it; recarsi presso il Distretto di Berbenno nelle giornate e negli orari di apertura dell’ambulatorio o agli sportelli di cassa dei vari presidi dal lunedì al venerdì.

 

Sul territorio provinciale sono attivi altri due ambulatori di Medicina dello sport: a Sondalo e a Morbegno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136