Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Incontro Contratto d’intercomparto

martedì, 12 novembre 2019

Quando:
18 novembre 2019@14:00–15:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-11-18T14:00:00+01:00
2019-11-18T15:00:00+01:00

Interesse comune dei partecipanti alle trattative è il miglioramento del trattamento dei dipendenti pubblici. L’obiettivo intermedio è ora la stipula di un contratto parziale entro la fine dell’anno.

Sono state avviate da fine aprile le trattative, tra la delegazione pubblica ed i sindacati, per la stipula del contratto triennale d’intercomparto per i dipendenti pubblici. Nel corso dell’incontro odierno (12 novembre) si è nuovamente discusso di misure concrete e della prosecuzione delle trattative. “Ci accomuna il fatto che stiamo lavorando concretamente alla definizione di migliori condizioni di lavoro per i nostri collaboratori, che potremo mettere in atto a partire dall’inizio del 2020” afferma il direttore generale della Provincia, Alexander Steiner.

Discusse ed approfondite misure concrete

Nel concreto oggi si è discusso nuovamente in merito all’indice di adeguamento all’inflazione IPCA e della sua suddivisione percentuale sugli anni 2019, 2020 e 2021. Tra gli altri temi dell’incontro la retribuzione legata alle prestazioni e l’indennità di bilinguismo. Vi è ancora necessità di approfondire le trattative allo scopo di giungere ad una posizione condivisa. L’obiettivo intermedio è ora la stipula di un primo contratto parziale entro la fine dell’anno. In questo modo i dipendenti pubblici potranno avere un miglioramento contrattuale già a partire dal primo gennaio 2020. “C’è disponibilità al dialogo e quindi nelle prossime settimane vogliamo proseguire con un intenso programma” ha dichiarato il direttore generale Steiner.

Il prossimo appuntamento per la prosecuzione delle trattative è stato fissato per lunedì 18 novembre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136