Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Convegno Orientamento e Centennials

venerdì, 15 novembre 2019

Quando:
18 novembre 2019@15:00–16:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-11-18T15:00:00+01:00
2019-11-18T16:00:00+01:00

Lunedì 18 novembre 2019, alle 14.30, appuntamento aperto al pubblico nella sede di S. Agostino dell’Università degli studi di Bergamo con il Convegno Orientamento e Centennials: priorità e significati, che vede riuniti tutti i soggetti aderenti al Tavolo territoriale per l’orientamento a discutere sul significato delle azioni di orientamento che si realizzano nel nostro territorio per le nuove generazioni, i cosiddetti Centennials, nati nel primo decennio di questo secolo.

 

Al Tavolo di confronto numerose istituzioni e associazioni: l’Università degli studi di Bergamo, l’USR Ambito Territoriale di Bergamo (soggetto coordinatore), la Provincia di Bergamo (Settore Politiche attive del lavoro, Politiche sociali e Formazione Servizio Istruzione e Programmazione della Rete Scolastica, il Comune di Bergamo (Spazio Informagiovani), la Camera di Commercio – Bergamo Sviluppo, la Confindustria Bergamo (area Education), la Confartigianato Bergamo (area Education).

 

Le azioni di orientamento che tutti questi soggetti mettono ogni anno a disposizione dei giovani che frequentano la scuola secondaria di I e II grado e delle loro famiglie sono davvero numerose e tutte perseguono l’obiettivo condiviso di offrire a ciascuno le informazioni e gli strumenti necessari per definire un progetto di vita personale e professionale quanto più rispondente alle capacità di ciascuno e alle caratteristiche del mondo che ci circonda.

 

Ma una sollecitazione precisa è stata ora raccolta da ciascuno dei soggetti che aderiscono al Tavolo territoriale per l’orientamento: che tipo di orientamento, con quale significato e con quali priorità, possiamo oggi positivamente mettere in campo per i Centennials, giovani che si troveranno ad affrontare un mondo economico e sociale che si modifica con una rapidità mai vista, con orizzonti e problemi spesso inesplorati, che hanno e avranno sempre più a disposizione le forme più avanzate delle Nuove Tecnologie e dei Social media?

 

Per iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/1ly3fbioXUJQ9Q1xFZAtz7VL2jB486Az0nHZzGn1NNPM/viewform?edit_requested=true



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136