Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Concorsi pubblici

venerdì, 3 luglio 2020

Quando:
9 luglio 2020@14:55–15:55 Europe/Rome Fuso orario
2020-07-09T14:55:00+02:00
2020-07-09T15:55:00+02:00

nella Gazzetta Ufficiale – 4° serie speciale “concorsi ed esami” – n. 50 del 30 giugno 2020 sono stati pubblicati due concorsi pubblici, per titoli ed esami, per:

  • L’ammissione di 315 allievi al corso concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di 210 dirigenti nelle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo e negli enti pubblici non economici. Al Ministero dell’Interno sono riservati 21 posti.
  • La copertura di 2.133 posti di personale non dirigenziale, a tempo pieno ed indeterminato, da inquadrare nell’area III, posizione retributiva F1, nel profilo di funzionario amministrativo, nei ruoli di diverse Amministrazioni. Al Ministero dell’Interno sono riservati 350 unità, mentre all’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata sono riservati 23 posti.

Si rammenta che la domanda di ammissione deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-one 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https//ripam.cloud, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica PEC a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio on-line della domanda devono essere completati entro il quindicesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello della pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136