Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Avviato il servizio di “Spazio Argento” in Giudicarie

venerdì, 27 novembre 2020

Quando:
1 dicembre 2020@16:30–17:30 Europe/Rome Fuso orario
2020-12-01T16:30:00+01:00
2020-12-01T17:30:00+01:00

Il 2 novembre scorso la Comunità delle Giudicarie, assieme alla Comunità del Primiero e al Comune di Trento, ha dato avvio ufficialmente al servizio di Spazio Argento. La Provincia di Trento ha scelto di affidare a tre territori diversi tra loro la sperimentazione di questo progetto per coglierne le particolarità e le specificità e poterlo efficacemente replicare e diffondere su tutto il territorio.

 

La Comunità delle Giudicarie ha accolto la proposta di sperimentazione di Spazio Argento nella consapevolezza che sia quanto mai urgente rivedere il sistema di welfare per gli anziani alla luce dei dati sull’invecchiamento della popolazione e della crescente complessità delle situazioni di fragilità sociale e sanitaria che si riscontra anche sul nostro territorio. Si tratta di una sfida che per essere vinta necessita di uno stretto coinvolgimento di tutte le realtà che si occupano di anziani nel nostro territorio: il Servizio socio assistenziale, l’Azienda provinciale per i Servizi sanitari, le sei Apsp, le Cooperative sociali e tutte le organizzazioni di volontariato e rappresentative dei bisogni di questa fascia di popolazione.

 

L’aumento di situazioni di non autosufficienza impone un ripensamento della filiera dei servizi anche in termini di integrazione e innovazione, dove al centro deve essere posto il benessere della persona, con un’attenzione crescente al singolo anziano ma anche ai suoi familiari e alla rete sociale di riferimento. Altrettanto importante in una prospettiva di lungo periodo diventa il tema della prevenzione e dell’invecchiamento attivo per prevenire condizioni di non-autosufficienza e posticipare il più possibile l’istituzionalizzazione.

 

L’attuale situazione sanitaria legata all’emergenza Covid-19 ha messo in luce in modo dirompente i bisogni della popolazione anziana, con necessità di assistenza che grava prevalentemente sulla rete familiare. Si è evidenziata ancor più la necessità di contesti che offrano risposte integrate a supporto degli anziani e di chi se ne prende cura e di procedure di presa in carico consolidate ed efficaci.

 

Obiettivo di Spazio Argento, anche in questo difficile contesto, sarà quello di diventare il luogo specializzato rispetto a questo bisogno, con un’attenzione prioritaria verso l’integrazione degli aiuti territoriali socio-sanitari. Questo con l’intento prioritario di migliorare i servizi a favore degli anziani e supportare i nuclei che si fanno carico di persone non autosufficienti.

 

Il Commissario della Comunità di Valle, Giorgio Butterini, sottolinea la necessità di sperimentare modelli innovativi al cospetto di una tematica di grande attualità come quella relativa al progressivo invecchiamento della popolazione: “Ritengo che questa sperimentazione possa offrire al territorio un prezioso contributo nell’ottica di proporre risposte efficaci ai bisogni delle persone in età avanzata e delle famiglie e in generale. Il fatto che per lo studio e il collaudo di un ‘progetto pilota’ di rilevanza strategica sia stato scelto l’ambito delle Giudicarie ci inorgoglisce e costituisce un meritato riconoscimento verso la qualità di prestazioni garantita da nostro Servizio Socio-assistenziale. Va infatti sottolineato che questo modello è stato realizzato in buona parte dalle risorse umane che operano in Comunità”. 

 

L’ufficio Spazio Argento trova collocazione presso la Comunità delle Giudicarie a Tione – 3° piano. A causa delle restrizioni di sicurezza per la pandemia in atto, in questo momento non è possibile l’accesso diretto, ma solo previo appuntamento telefonando al numero 0465.339570 tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00, e mail: spazioargento@comunitadellegiudicarie.it

 

*

 

Cos’è Spazio Argento

 

Il servizio di Spazio Argento è il soggetto locale specializzato rispetto al settore welfare anziani e contribuisce alla definizione della pianificazione socio/sanitaria territoriale rivolta agli anziani.

 

Obiettivi e azioni di Spazio Argento

 

La finalità prioritaria di Spazio Argento è la presa in carico precoce della popolazione anziana per garantire il mantenimento nel tempo delle capacità ed autonomie residue.

Per raggiungere tale obiettivo Spazio Argento intende:

 

  • Mappare le risorse formali e informali presenti sul territorio delle Giudicarie in ambito anziani
  • Raccogliere e analizzare dei bisogni del territorio
  • Analizzare qualitativamente l’attuale risposta ai bisogni di assistenza domiciliare
  • Promuovere attività di invecchiamento attivo per favorire uno stile di vita sano, occasioni di incontro e partecipazione della persona anziana
  • Affiancare e accompagnare l’anziano fragile e la sua famiglia nel processo di invecchiamento
  • Ridurre della solitudine e l’isolamento di chi fa assistenza, con attività sia di supporto che di supervisione e formazione.
  • Proporre risposte innovative ai bisogni dell’anziano
  • Promuovere il raccordo con l’ambito sanitario per garantire un percorso di presa in carico unitario e semplifichi l’accesso ai servizi da parte delle persone.
  • Garantire un supporto integrato ed unitario alle situazioni multiproblematiche con

Il periodo di emergenza sanitaria potrebbe impedire l’attuazione nei prossimi mesi di alcune azioni, in particolare legate ad attività preventive o che implichino la necessità di incontri e partecipazione attiva. Sarà pertanto necessario considerare l’evoluzione della pandemia Covid-19 e le conseguenze che tale condizione produrrà a livello sociale e dei servizi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136