Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trento, lutto nel mondo sportivo: è morto Piergiorgio Gozzer

mercoledì, 19 agosto 2020

Trento – Addio a Piergiorgio Gozzer, già presidente della sezione Trentino Alto Adige della Federazione Italiana Gioco Calcio e membro del Consiglio Federale nazionale. I funerali si terranno domani – giovedì 20 agosto, alle 9 – al cimitero di Trento. Piergiorgio Gozzer lascia la moglie Edda e le figlie Monica e Sabrina.

Piergiorgio Gozzer credit Figc TAAGrande il cordoglio del mondo sport  Trentino: Gozzer da sempre legato al mondo calcistico giovanile e dilettantistico, dopo essere stato calciatore ricoprendo il ruolo di portiere di calcio, alla metà degli anni ’70 ha acquisito l’abilitazione tecnica di allenatore ed è entrato a far parte del Comitato Regionale Trentino Alto Adige Figc/Lnd in qualità di Commissario Tecnico per le Rappresentative calcistiche. Nella stagione 1987/1988 è stato eletto Consigliere Regionale nel Direttivo guidato dal Presidente Carlo Mutinelli. Nella stagione 1991/1992 è stato eletto Presidente del Comitato Regionale, carica ricoperta per due mandati fino al 2000. Dal 2000 al 2004 fu Consigliere Federale in quota L.N.D. con la delega per le Nazionali di Calcio Femminili.

Il cordoglio delle Figc: “A nome dei Consigli Direttivi dei C.P.A. di Trento e di Bolzano, dei dipendenti e dei collaboratori dei Comitati, dei dirigenti, tecnici e calciatori delle Società affiliate, esprimiamo alla famiglia le più sentite condoglianze”.

In Trentino Alto Adige, durante le gare di Coppa in programma domenica 23 agosto, verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo del Presidente Piergiorgio Gozzer.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136