Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Spaccio di cocaina nel Bresciano, a Verolavecchia i carabinieri arrestano 57enne

domenica, 25 ottobre 2020

Verolavecchia - La Stazione Carabinieri di Verolanuova ha arrestato in flagranza di reato un operaio, 57 anni, italiano, incensurato, per spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

carabinieri largeIl classe ’63 ultimamente si era fatto notare in paese per una improvvisa disponibilità di denaro. E’ bastato poco ai carabinieri per comprendere che in realtà la disponibilità di denaro derivava dallo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

Giovedì sera, l’uomo è stato fermato nei pressi di un bar di Verolavecchia ed in seguito ad un controllo trovato in possesso di due dosi di cocaina; preso l’abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti ulteriori 48 grammi di cocaina, 5mila euro in contanti, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136