Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Piantagione casalinga di cannabis, 59enne arrestato dai carabinieri di Pontevico

mercoledì, 18 settembre 2019

San Gervasio Bresciano – Piantagione casalinga di cannabis, arrestato dai carabinieri della stazione di Pontevico (Brescia). Durante il pattugliamento del centro di San Gervasio, i militari hanno notato alcuni rami spuntare da un balcone di una abitazione.

Riconosciuta la peculiare foglia lanceolate a margini seghettati i militari hanno fatto accesso nell’abitazione di un 59enne del luogo, dove hanno rinvenuto 17 piante di cannabis alte circa 1,5 metri e tutta la strumentazione necessaria alla coltivazione, essiccazione e confezionamento della sostanza, tra cui lampade alogene e igrometro. I Carabinieri hanno inoltre rinvenuto 87 grammi di marijuana già confezionata e pronta all’uso, nonché 24 spinelli pronti da essere fumati.

I militari hanno quindi tratto in arresto l’uomo per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e coltivazione sostanze stupefacenti. Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto la presentazione alla Polizia giudiziaria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136