Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Panarotta, fatale la caduta sugli sci per Bruno Paoli. Lutto a Sant’Orsola e in Polizia

lunedì, 22 gennaio 2018

Trento – Addio a Bruno Paoli, 48 anni, agenti di polizia, rimasto ferito gravemente sulla Panarotta lo scorso sabato. Il 48enne insieme ai figli stava sciando quando, per cause ancora al vaglio, è caduto durante il collegamento con la pista Rigolor, picchiando la testa sulle rocce.

Bruno Paoli 1

Ha riportato un grave trauma, è stato sottoposto a un intervento chirurgico e oggi per le gravi lesioni riportate il suo cuore ha cessato di battere. Grande cordoglio nel Corpo della Polizia di Stato e a Sant’Orsola, nella valle dei Mocheni, dove Bruno Paoli (nella foto) era molto conosciuto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136