Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Covid-19: due morti, sei ricoveri e otto dimessi nel weekend all’ospedale di Sondalo

lunedì, 25 maggio 2020

Sondalo – Da venerdì scorso a questa mattina alle 10, il numero dei pazienti ricoverati nei reparti covid-19 dell’Ospedale Morelli di Sondalo è sceso a 49, quattro in meno, mentre il totale dal 2 marzo scorso è salito a 681 per effetto dei sei malati accolti, due donne e quattro uomini. Cresce il numero dei dimessi, 447 in totale, 189 donne e 258 uomini: negli ultimi tre giorni hanno lasciato l’ospedale due donne e sei uomini. sondaloPurtroppo si registrano ancora dei decessi, due donne, che fanno salire il totale a 159. Da alcune settimane a questa parte si assiste a un progressivo coinvolgimento delle donne che, nella prima fase dell’emergenza sanitaria, erano presenti in quantità minore rispetto agli uomini e oggi sono più di due terzi dei pazienti ricoverati: all’inizio di aprile i reparti covid-19 accoglievano 63 donne e 111 uomini, oggi il rapporto si è ribaltato, con 34 donne e 15 uomini. Per quanto riguarda i decessi, alla fine di marzo le donne erano il 20% circa del totale, alla fine di aprile il 30%, mentre oggi rappresentano il 33%: un dato in salita, seppure non allo stesso ritmo dei ricoveri.

Per quanto riguarda i tamponi, quelli effettuati dagli operatori dell’Asst sono in totale 6435, oltre 200 in più rispetto a venerdì scorso, 3538 su donne, 2897 su uomini. I risultati positivi riscontrati negli ultimi tre giorni, soltanto in parte riferibili a nuovi contagi, sono 20, 15 donne e cinque uomini, a fronte di 176 negativi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136