Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Controlli, denunce e sanzioni della Polizia Stradale di Riva del Garda

lunedì, 25 maggio 2020

Riva del Garda – Nella scorsa settimana, personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Riva del Garda nell’ambito delle attività di contrasto alla guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti attuati sul territorio dell’Alto Garda e Ledro ha proceduto al ritiro di tre patenti di guida per stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico superiore al 1,50 g/l.

polizia stradale controlliAi conducenti, tutti della zona, sono stati riscontrati tassi alcolemici con valori da un minimo di 1,67 g/l ad un massimo di 2,46 g/l. A due dei tre conducenti sono stati sequestrati i veicoli a bordo dei quali si trovavano alla guida. Per tali violazioni i trasgressori sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza durante le ore notturne.

Sono state, inoltre, contestate quattro violazioni relative alle prescrizioni e ai divieti di cui all’art. 4 del D.L. n. 19/2020 nell’ambito della situazione emergenziale per il contenimento della diffusione della polmonite da Coronavirus, in particolare sul mancato uso dei dispositivi di protezione e sulla presenza nel territorio provinciale di persone residenti nella regione Lombardia senza giustificato motivo.

Gli agenti della Polizia Stradale infine, nella zona di Rovereto, hanno denunciato un giovane che portava con sè una “noccoliera” in metallo (tirapugni), della quale è assolutamente vietato il porto. La noccoliera, classificata come arma bianca propria contundente, è stata sottoposta a sequestro penale mentre il detentore è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria presso il Tribunale di Rovereto per il reato di cui all’art. 4 della L. 110/1975.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136