Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Itinerari estivi: la proposta di Ferragosto è il Giro dell’imperatore a Madonna di Campiglio

sabato, 15 agosto 2020

Madonna di Campiglio – L’itinerario proposto per la giornata di Ferragosto è il “Giro dell’imperatore”. Un percorso di media difficoltà, adatto a tutti, lungo complessivamente 8 chilometri e 800 metri con un dislivello in salita di 480 metri.

ITINERARIO PROPOSTO
Il percorso inizia dalla stazione intermedia della cabinovia Grostè, da qui si seguono le indicazioni che portano al lago Spinale. Poi si scende seguendo il segnavia SAT 331, fino a raggiungere un incrocio, sopra il lago Spinale, da qui si svolta a sinistra. Continuando il cammino si superano dei promontori e si percorre una discesa fino a giungere il sentiero SAT 382. A questo punto si svolta in direzione del rifugio Graffer, una volta raggiunto si segue l’indicazione con la scritta “Giro dell’Imperatore”.

Dall’alto si può ammirare un panorama suggestivo e mozzafiato sulla Val Rendena e continuando sul sentiero si attraverseranno alpeggi e pascoli. Guadagnando quota si raggiunge la località del Dòs del Sparavèr. Qui il sentiero scende a nord attraversando altri pascoli e passando dalla Malga Vagliana, raggiunge la stazione a monte della seggiovia Vagliana. Dopo pochi minuti di cammino in piano l’itinerario termina con il ritorno alla stazione intermedia della cabinovia Grostè.

di Chiara Panzeri



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136