QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Freeride a Pinzolo: tre nuovi tracciati per gli appassionati del downhill al Brenta Bike Park del Doss del Sabion

venerdì, 23 giugno 2017

Pinzolo - Un bike park in quota di impareggiabile bellezza, dirimpetto alle Dolomiti di Brenta Patrimonio Unesco e ai ghiacciai dell’Adamello Presanella. mtb mountain bikePinzolo, sulla cima del Doss del Sabion, il Brenta Bike Park dedicato agli appassionati del downhill si arricchisce di tre nuovi tracciati. Un’offerta strutturata e specializzata per gli amanti del freeride che da qualche anno possono godere della bellezza paesaggistica della Val Rendena e si cimentarsi in discese mozzafiato dalla cima del Doss del Sabion a 2.100 m di quota fino al Prà Rodont a 1.500 m.

Da quest’estate il park sarà ancora più divertente: tre nuove piste, una rossa, una nera e una blu offriranno al biker in cerca di discese ripide e off-road un vero e proprio “parco divertimenti”. In dettaglio: la Tosa, una rossa lunga 2.815 metri con un dislivello di 462 metri, la pista Vallon, una nera lunga 704 metri con un dislivello di 152, e la pista Prato Fiorito, una blu di 2 km con un dislivello di 300 metri. La pista Sfulmini, nata nel 2015, è la rossa sorella maggiore di tutte le altre piste, e, per la sua spettacolarità, è già nella bucketlist di molto bikers grazie ai suoi 3.545 m di lunghezza e 586 m di dislivello. Puro divertimento e adrenalina con un totale di 140 paraboliche, 26 salti e 10 drop.

Il park di Pinzolo dedicato al downhill si inserisce nella più ampia offerta bike della Bikeland, la nuova bike area che nasce questa estate e che mette in rete tutte le strutture, i servizi e i tracciati per gli amanti delle due ruote, dalla Val di Sole, a Madonna di Campiglio, lungo tutta la Val Rendena fino al Lago di Garda. E’ la bike area più grande d’Italia.

“Un progetto che abbiamo voluto fortemente concretizzare per un target, quello dei biker, in continua crescita e molto interessante per il nostro territorio. La realizzazione di questo Bike Park per il downhill e il suo ampliamento questa estate esprimono tutta la volontà del territorio di offrire agli appassionati delle ruote grasse strutture, servizi e tracciati sempre nuovi e all’avanguardia, grazie anche al lavoro e all’impegno di un gruppo di giovani di Pinzolo”, afferma Roberto Serafini, presidente delle Funivie di Pinzolo.

I tre nuovi percorsi saranno inaugurati e aperti al pubblico sabato 24 giugno. Dalle ore 10.30 brindisi con taglio del nastro alle ore 11.30 e pranzo al Prà Rodont. La festa prosegue poi in piazza S. Giacomo a Pinzolo, nel village appositamente allestito per la Dolomitica Brenta Bike Marathon, la gara mtb, che, nella sua quarta edizione, ha visto rinnovato il tracciato con l’aggiunta di salite tecniche, single track e più chilometri di sterrato. Alla partenza centinaia di bikers domenica 25 giugno, ore 9.30Pinzolo.

E allora BIKE ON!

PROGRAMMA INAUGURAZIONE BIKE PARK:

Ore 10.30: ritrovo con brindisi presso la terrazza del rifugio Doss del Sabion
Ore 11.00: discorsi delle autorità
Ore 11.30: taglio del nastro e discesa dei primi bikers
Ore 11.45: discesa a Prà Rodont con impianto
Ore 12.30: pranzo presso il Rifugio Prà Rodont
Piazza San Giacomo presso Villaggio Dolomitica Brenta Bike
Ore 17.00: Dj set
Ore 19.00: casette gastronomiche
Ore 21.00: musica e divertimento


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136