Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Villazzano ha ospitato il convegno dei vigili del fuoco volontari del Distretto di Trento

domenica, 8 settembre 2019

Trento – “I Vigili del fuoco sono una palestra di impegno civico e senso di comunità. Con il vostro impegno sapete rendere ancora più speciale la nostra autonomia”. Lo ha detto il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento, Mario Tonina, intervenendo stamani a Villazzano al Convegno dei vigili del fuoco volontari del Distretto di Trento, realtà che conta ben 1200 aderenti, di cui circa 900 effettivi e 130 allievi.

toninaIn molti hanno partecipato alla cerimonia dirottata dalla pioggia all’interno del centro sportivo: dal sindaco Andreatta, con gli assessori Gilmozzi e Stanchina e la presidente della circoscrizione Luigina Bazzanella, ai rappresentanti dell’organizzazione pompieristica, con il vicepresidente della Federazione Guido Lunelli in testa, a cui hanno fatto seguito gli interventi dell’ex presidente Sergio Cappelletti e del comandante del corpo ospitante, Lorenzo Bolognani.

Dopo aver portato i saluti ed i ringraziamenti del presidente Fugatti e della Giunta, Tonina ha ricordato il particolare impegno profuso dai pompieri poco meno di un anno fa in occasione della tempesta Vaia. “Conosciamo bene quanto avete fatto assieme ad altre associazioni di volontariato – ha detto Tonina – e consentitemi di sottolineare la grande professionalità che avete ormai acquisito ed il livello di collaborazione con le strutture provinciali che ha permesso di minimizzare danni e disagi. Del resto la Provincia investe convintamente da anni in questo settore ed è un impegno che la Giunta continuerà ad onorare, nella consapevolezza che vivere in un territorio di montagna come il nostro non è mai facile”.

Il vicepresidente della Provincia ha poi ricordato la recente celebrazione della Giornata dell’Autonomia. “Abbiamo festeggiato da poco la ricorrenza della firma dell’accordo Degasperi-Gruber – ha commentato Tonina – ma il vostro essere ogni giorno in prima linea rende ancora più speciale la nostra autonomia”.

Un ultimo cenno infine alla capacità del movimento di autorigenerarsi attraverso il coinvolgimento e la formazione di giovani leve. “Questa è la vera ricchezza – ha commentato Tonina – un modo bellissimo per trasmettere ai giovani la passione, il senso di comunità, lo stimolo a sentirsi sempre partecipi di fronte al bisogno, in poche parole, a fare solidarietà, un tema su cui il Trentino non è secondo a nessuno”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136