Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vertice su trasporto e Valdastico a Roma

martedì, 4 febbraio 2020

Roma – Vertice sui problemi degli autotrasportatori che attraversano l’Austria e la realizzazione della Valdastico tra il ministro Paola De Micheli e il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti.

“Sul blocco dei Tir – ha detto al termine dell’incontro Fugatti – la ministra ha assicurato il proprio impegno a continuare a sollevare la questione in sede europea”. Il tema lo scorso 22 gennaio era stato portato all’attenzione della presidenza della Provincia dai rappresentanti degli autotrasportatori trentini che lamentano forti penalizzazioni a causa dei divieti austriaci che gravano su un numero elevato di categorie merceologiche trasportate via gomma.

Di qui la richiesta a Piazza Dante di farsi portavoce a Roma e a Bruxelles di un problema che sta seriamente compromettendo la capacità degli imprenditori di essere competitivi. Per quanto riguarda la Valdastico il prossimo adempimento formale prevede la convocazione da parte del Mit dei soci coinvolti per l’analisi del protocollo e della previsione dello sbocco del prolungamento dell’autostrada.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136