Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Da giovedì riapre la SPA alle Terme di Boario, Adelino Ziliani: “Opportunità di relax e benessere”

martedì, 23 giugno 2020

Boario Terme – Settimana importante alle Terme di Boario (Brescia): giovedì 25 giugno sarà riaperta la SPA.

Terme Spa BoarioLa SPA delle Terme di Boario è un ambiente accogliente e rilassante, ideale per ritrovare relax e benessere con un percorso unico che comprende piscine con acqua termale dalle proprietà benefiche e salutari. L’accesso sarà su prenotazione e il tutto avverrà nella massima sicurezza, con il rispetto di protocolli e norme post emergenza sanitaria.

IL PARCO - Le Terme di Boario sono il luogo ideale dove concedersi un periodo di riposo rigenerante, per il corpo e per lo spirito e la loro tradizionale cultura al benessere trasmettono un nuovo modo di essere e di vivere.

“E’ iniziata la stagione estiva – afferma Adelino Ziliani (nel video), direttore della Terme di Boario - abbiamo riaperto il parco delle Terme di Boario con tutti i dispositivi di sicurezza previsti e siamo in grado di accogliere visitatori, turisti, giovani e famiglie in un ambiente unico e immersi nel verde. Ci sono occasioni di svago e passeggiate”. 

VIDEO

CENTRI ESTIVI - In questo periodo l’orario di apertura al pubblico del Parco delle Terme è dalle 8 alle 18.30. Le Terme mettono a disposizione il parco ai centri di aggregazioni, ad esempio alle attività dei Grest e Centri estivi e l’accesso sarà gratuito. Con il treno e un costo di trasporto limitato i ragazzi che frequentano i diversi Grest della Valle Camonica e del Bresciano potranno trascorrere giornate speciali nell’immenso “polmone verde” delle Terme di Boario. In caso di pioggia avranno a disposizione anche spazi coperti.

Per accedere è necessaria la prenotazione al numero: 0364 525664 oppure email: segreteria@termediboario.it.

parco terme boarioCOMUNI CONVENZIONATI - Sono già 33 i Comuni del Comprensorio Camuno-Sebino Bresciano e Bergamasco che hanno aderito alla convenzione per l’ingresso gratuito e tutti i cittadini durante le ore diurne al parco delle Terme. Potranno accedervi gratuitamente sia i residenti che i proprietari di seconde case nei Comuni convenzionati. La direzione del parco Termale sta elaborando un calendario di iniziative rispondenti alle esigenze di sicurezza e rispetto delle norme e l’obiettivo è costruire al meglio l’attività di animazione e intrattenimento a tutto campo nella stagione termale appena iniziata.

CURA IDROPINICA - Per quanto riguarda la cura idropinica che viene erogata all’interno del parco è indispensabile che gli utenti siano provvisti della prescrizione rilasciata dal proprio medico curante e validata dalla visita di ammissione alle cure da parte del medico termale. Da quest’anno è stato installato un sistema di controllo accessi alle fonti termali, per ragioni igienico sanitario e di sicurezza, in modo tale che tutti coloro che intendono usufruire della cura idropinica devono essere muniti di apposito badge rilasciato durante l’anno di ammissione alla cura stessa.

Nelle prossime settimane saranno progressivamente aperti tutti i servizi del parco, a scopo didattico, ludico e d’intrattenimento, secondo un calendario che dovrà essere modulato nel rispetto a norme e decreti che vengono varati.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136