Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Tempesta Vaia, alberi per il palazzo in legno più alto d’Italia

domenica, 25 ottobre 2020

Rovereto – Gli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia nell’autunno del 2018 utilizzati per l’edificio in legno più alto d’Italia. A Rovereto, nell’area ex Marangoni Meccanica, sta infatti prendendo forma il più grande edificio in legno d’Italia: con i suoi nove piani per 29 metri, è destinato al social housing ed è costruito al 100% proprio col legno degli alberi caduti tra i 42.500 ettari di foreste distrutte due anni fa.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136