Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Scuola, riaprono le palestre per le associazioni sportive in Alto Adige

giovedì, 1 ottobre 2020

Bolzano – Via libera per la riapertura delle palestre degli istituti in lingua italiana, che garantiranno la ripresa delle attività alle associazioni in orario extrascolastico.

Bolzano GdvLa chiusura delle scuole durante il periodo del Covid-19 ha comportato anche lo stop forzato di tutte le attività sportive effettuate dalle associazioni all’interno delle palestre delle scuole dislocate su tutto il territorio provinciale. Dopo l’avvio del nuovo anno scolastico con le lezioni in presenza, è prevista ora anche la riapertura delle palestre, in orario extrascolastico, negli istituti in lingua italiana della provincia di Bolzano. Ad annunciarlo è l’assessore alla scuola in lingua italiana. “Tante associazioni sportive – spiega l’Assessore competente – hanno necessità di riprendere la normale attività, anche in concomitanza con il graduale avvio dei diversi campionati sportivi su tutto il territorio provinciale. All’interno degli spazi riservati all’attività, dovranno essere applicate tutte le normative in maniera di prevenzione del virus. Abbiamo lavorato insieme ai dirigenti per garantire, in tempi celeri, la possibilità di garantire alle associazioni la fruizione degli spazi”. Le associazioni richiedenti hanno ricevuto il disciplinare d’uso e una volta inoltrato alle scuole, come previsto da normale procedura, potranno cominciare a svolgere la normale attività. “Solitamente – conclude l’assessore – l’organizzazione dell’attività per l’utilizzo delle palestre veniva avviata già a maggio, ma il Covid e tutte le problematiche inerenti hanno inevitabilmente rallentato le procedure”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136