Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Il lockdown prosegue, proroga nel mese di dicembre. Spadafora: “Anche palestre e piscine resteranno chiuse”

giovedì, 19 novembre 2020

Brescia – Il lockdown non dà pace ai cittadini con limitazioni di libertà e danni per le attività, brutte notizie anche per il settore sportivo del Paese con l’anticipazione di una chiusura anche nell’ultimo mese dell’anno. Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha infatti anticipato che il lockdown proseguirà anche oltre il 4 dicembre (data formale in cui si esaurisce il Dpcm in vigore).

Io credo che tutte le realtà che abbiamo chiuso con l’ultimo Dpcm, non solo palestre e piscine, resteranno chiuse anche a dicembre. Non esistono le condizioni sanitarie per prevedere le riaperture, dobbiamo prepararci alla proroga delle chiusure per evitare di ripetere gli errori della scorsa estate.

Quasi certamente, direi certamente, al fatto che ci sarà una proroga di queste chiusure. Aiuteremo tutto il settore. Resta il sistema dei colori e vale anche per lo sport: nelle Regioni gialle, arancioni e rosse non è possibile svolgere determinate attività e sarà difficile riaprire prima del 2021. Anche se tra due settimane i dati saranno migliori, ci troveremo di fronte a mesi difficili e dovremo fare sacrifici, non sarà come in estate“, le parole rilasciate nel corso di un’intervista a ‘Porta a Porta’ su Rai Uno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136