Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Expo Riva Schuh e Gardabags punto di riferimento globale per i buyer

venerdì, 11 ottobre 2019

Riva del Garda - Servizi, offerta total look, vocazione internazionale: dall’11 al 14 gennaio 2020 Expo Riva Schuh e Gardabags proporranno ai professionisti del settore, provenienti da oltre 100 Paesi, l’unico hub di business in grado di presentare un’offerta integrata con calzature e accessori per il comparto di volume.

Il quartiere fieristico di Riva del Garda ospiterà in un’unica location le due manifestazioni che presenteranno un significativo ampliamento e una serie di servizi studiati ad hoc per offrire ai buyer un percorso di visita completo e arricchito da appuntamenti qualificati.

Novità della prossima edizione sarà l’ingresso nord dedicato a Gardabags, per agevolare gli operatori orientati all’offerta di borse, pelletteria e piccoli accessori. Si rafforza quindi la scelta strategica di questa manifestazione, giunta alla quarta edizione, di rivolgersi ai professionisti del comparto proponendo loro un’esperienza di business allo stesso tempo specifica e integrata con l’offerta di Expo Riva Schuh.

L’ingresso consentirà inoltre un accesso più rapido al blocco C del quartiere fieristico, moltiplicando i possibili percorsi di visita alle manifestazioni e garantendo una pianificazione di incontri B2B più in linea con interessi e obiettivi di business.

“Dopo aver portato Gardabags al Polo Fieristico, stiamo continuando a lavorare per migliorare la sede espositiva dal punto di vista della funzionalità e della fruibilità per assicurare ai nostri espositori e visitatori una location in grado di valorizzare al meglio il loro business – afferma il Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi, Giovanni Laezza. Come sempre il nostro ruolo è di aprire il calendario fieristico della stagione; per questo stiamo completando la proposta di Expo Riva Schuh e Gardabags con delle occasioni di aggiornamento e riflessione per i professionisti. Oltre al momento inaugurale, stiamo studiando un’agenda di seminari tecnici sui temi più attuali che rappresentano i punti cardine per lo sviluppo del settore calzature e accessori”.

Continua il tour internazionale “Expo Riva Schuh Around the world”, un’importante occasione di incontro con aziende e buyer. Dopo le tappe degli ultimi anni in Sud Africa, Svezia, Polonia e Francia – il tour toccherà in autunno San Pietroburgo, città situata in un’area di interesse strategico per il settore calzaturiero globale.

Expo Riva Schuh e Gardabags si confermano quindi due manifestazioni sempre più smart e a misura di visitatore. Un’evoluzione che ha saputo rispondere alle esigenze di approccio dettate dai mercati internazionali: velocità, chiarezza e nuovi linguaggi ne caratterizzano le linee strategiche scelte per il 2020, che progrediscono verso il futuro senza perdere di vista la profondità di analisi e la capacità di far emergere nuovi trend di settore e contenuti qualificati.

L’esperienza fieristica è completata e supportata da servizi di hospitality e leisure per offrire, grazie alla conoscenza approfondita del territorio, assistenza su tutto ciò che ruota attorno all’evento: dalla prenotazione di hotel e transfer aeroportuali fino alla possibilità di organizzare eventi taylor made nelle più suggestive location dell’Alto Garda.

Il percorso diffuso di Expo Riva Schuh e Gardabags si completerà con il network degli alberghi della città, che rappresentano da anni una risorsa in più per le aziende interessate a scegliere un contesto adatto a incontri mirati one to one.

L’appuntamento con le prossime edizioni di Expo Riva Schuh e Gardabags è al quartiere fieristico di Riva del Garda dall’11 al 14 gennaio 2020.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136