Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus: sanificate alcune postazioni della Provincia di Trento dopo la positività di un dipendente

lunedì, 29 giugno 2020

Trento – A titolo precauzionale quest’oggi sono stati sanificati alcuni locali di un Servizio della Provincia autonoma di Trento. Questo a seguito della conferma che un dipendente è risultato positivo al test sul Coronavirus. Si tratta di una misura puramente prudenziale, perché il soggetto in questione risulta assente per malattia da una decina di giorni ed in tutto questo periodo, causa le misure di contenimento del contagio, non è venuto a contatto con i colleghi, come hanno confermato le verifiche dell’Azienda sanitaria che ha approfondito il caso.

Il settore in questione inoltre non è interessato da contatti diretti con il pubblico. La situazione dei dipendenti verrà monitorata anche nei prossimi giorni ma, non essendoci particolari criticità, il controllo potrà essere limitato alla misurazione della temperatura corporea.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136