Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Consorzio Bim dell’Adda: 11 borse di studio per giovani artisti

giovedì, 13 febbraio 2020

Mallero – Di anno in anno i bandi di concorso del Bim che premiano il talento artistico dei giovani di Valtellina e Valchiavenna si allargano a nuove discipline: inizialmente erano la musica e il canto, successivamente si sono aggiunti la danza, il teatro e, da questa edizione, il cinema. La novità dell’iniziativa appena lanciata, che mette a disposizione 11 mila euro, è rappresentata dal premio per il miglior cortometraggio, della durata massima di quattro minuti e dieci secondi, titoli di testa e coda inclusi, che sarà assegnato alla troupe, ovvero al gruppo di lavoro che lo ha realizzato. Le immagini dovranno essere originali e inedite, girate dopo il 25 marzo, giorno in cui saranno comunicati i generi cinematografici in concorso a chi si sarà iscritto entro il 23 marzo. I lavori, che dovranno contenere riferimenti alla provincia di Sondrio, dovranno essere presentati entro le ore 12 di mercoledì 8 aprile.

I destinatari dei cinque bandi sono gli studenti che nell’anno scolastico 2018/2019 hanno frequentato la terza media e gli istituti superiori, residenti in Valtellina e Valchiavenna. Le borse di studio in palio, del valore di 1000 euro, sono 11: cinque per la musica, tre per la danza e una ciascuno per canto, teatro e cinema.

“Il nostro primo obiettivo è quello di garantire un aiuto economico ai più bravi fra i moltissimi ragazzi con un talento artistico – sottolinea il presidente Alan Vaninetti -, stimolandoli a proseguire nello studio. Il Bim crede nei giovani e li sostiene in questi percorsi artistici come nello studio e nello sport: impegno e passione meritano di essere pubblicamente riconosciuti. Risulta altrettanto importante, e le ultime edizioni dei bandi l’hanno confermato, l’opportunità che offriamo loro di esibirsi su un palcoscenico davanti a un pubblico: una prova che richiede un’accurata preparazione. La cerimonia di premiazione diventa un grande spettacolo di artistico che rivela la bravura dei nostri ragazzi”.

Per partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare la documentazione richiesta entro il termine tassativo delle ore 12 di lunedì 23 marzo, per via telematica o in busta chiusa, al Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano dell’Adda, in via Lungo Mallero Diaz 18, a Sondrio. La fase finale del concorso, aperta al pubblico, si svolgerà entro il mese di maggio presso il Teatro Spazio Centrale della centrale idroelettrica Mallero, in località Arquino, nel capoluogo.

Nello specifico, i candidati al bando per la musica potranno presentare uno o più brani di qualsiasi genere della durata massima di sei minuti. Lo stesso per i ballerini che potranno esibirsi in due coreografie, anche di stile diverso, della durata complessiva di sei minuti. Ai cantanti vengono richiesti due brani,  di qualsiasi genere musicale, per nove minuti totali, eseguiti su base o con l’accompagnamento di uno strumento. Per il teatro, i candidati dovranno presentare una performance artistica o uno spettacolo teatrale, in italiano o in dialetto, spaziando fra dramma, tragedia, lettura, mimo e monologo, per sei minuti in totale. Per il cortometraggio la durata massima è di quattro minuti e dieci secondi. I requisiti e le modalità di partecipazione sono indicati nei rispettivi bandi scaricabili dal sito internet www.bimadda.it. Per ulteriori chiarimenti e informazioni ci si può rivolgere alla segreteria del Bim (tel. 0342 213358 - segreteria@bimadda.it).

Le domande verranno esaminate da apposite commissioni formate da un rappresentante del Consorzio e da esperti dei rispettivi settori.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136