Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Confesercenti del Trentino a palazzo Geremia

mercoledì, 14 ottobre 2020

Trento – Il sindaco di Trento, Franco Ianeselli, assieme agli assessori Elisabetta Bozzarelli e Roberto Stanchina, ha incontrato questo pomeriggio a palazzo Geremia i vertici di Confesercenti del Trentino. Erano presenti il presidente, Renato Villotti, il vicepresidente, Massimiliano Peterlana, il direttore, Aldi Cekrezi e Sara Borrelli dell’area sindacale e ufficio marketing.

confL’incontro segna l’avvio di un percorso di ascolto e confronto che il sindaco ha indicato come metodo di lavoro della nuova Giunta comunale.

Tra i temi trattati i nodi principali hanno riguardato innanzitutto la questione della gestione degli spazi all’aperto dei locali pubblici nel periodo invernale, anche in considerazione della nuove disposizioni governative relative alle restrizioni legate all’emergenza sanitaria ancora in atto. È stato confermato da parte del Comune l’impegno a garantire l’utilizzazione di tutti gli spazi possibili, mentre sarà organizzato nei prossimi giorni un incontro per condividere le modalità di allestimento degli stessi rispetto alle esigenze della stagione fredda.

La Confesercenti ha chiesto al Comune di appoggiare ufficialmente presso la Provincia autonoma di Trento la richiesta di riconoscere Trento come città turistica, invito che il sindaco e gli assessori hanno condiviso, garantendo un intervento dell’Amministrazione comunale in tal senso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136