QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trento, stadio Briamasco da spostare nel rione delle Albere: la crisi frena i progetti

venerdì, 2 agosto 2013

Trento- Tra i mille quesiti che stanno accompagnando l’inizio della stagione del Trento Calcio c’è anche quella dello Stadio Briamasco. Negli ultimi giorni è nata l’idea di completare il nuovo quartiere delle Albere con lo stadio: infatti la struttura del Briamasco non ha più niente a che vedere col progetto urbanistico nato nel capoluogo trentino.trento

Il progetto di spostare lo stadio c’è ma mancano le risorse finanziarie, come confermato da diversi esponenti politici di Trento. La trasformazione dell’area dello stadio sarebbe in verde pubblico, come proseguimento del parco delle Albere e del parco fluviale a sud, al posto delle caserme Pizzolato.  Questa in soldoni l’idea per il futuro. Per ora, invece, sembra che la giunta abbia a che fare con la crisi e con le incertezze politiche oltre che economiche. Solo la Provincia potrebbe sbloccare la situazione, difficile sia il Comune a farlo. lo spostamento dello stadio potrebbe essere un tema della campagna elettorale prossima con l’impianto magari utile anche agli altri sport. Il Trento, invece, conviverà con le sue incertezze fin da subito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136