Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Brescia, convegno per una primavera demografica

mercoledì, 22 gennaio 2020

Brescia – Un progetto per le famiglie e soprattutto per invertire la tendenza demografica. L’iniziativa è in programma sabato 25 gennaio, dalle 9.30 alle 12.30 nella sala Piamarta in via San Faustino a Brescia ed ha come tema “Il Paese delle culle vuote: proposte per una primavera demografica”.

Brescia convegno famigla dayInterverranno Mario Sberna, presidente dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose; Gian Carlo Blangiardo, ordinario di Demografia dell’Università degli Studi di Milano “Bicocca”; Mario Bolzan, ordinario di Statistica Sociale dell’Università degli Studi di Padova; Davide Rondoni, poeta e scrittore e Massimo Gandolfini, presidente Family Day-DNF.

L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Family Day, Famiglie numerose, Il Pellicano e amministratori di famiglia, con il patrocinio dei Comuni di Bagnolo Mella, Flero, Gottolengo, Marone e Montirone.

“Il convegno di sabato – afferma l’avvocato Piercarlo Peroni , referente per Brescia – è importante perché affronta un drammatico problema dei nostri tempi: la denatalità”.
Si riuniscono alcuni dei massimi esperti provenienti da differenti realtà per discutere il fenomeno e formulare alla politica proposte concrete su come affrontare questa realtà.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136