Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Manutenzione straordinaria della storica motonave Iseo

E' la decana del Sebino, mitragliata nel 1944 con i simboli e le chiodature rimaste fino ad oggi

Costa Volpino (Bergamo) - La storica motonave "Iseo" è arrivata nel cantiere della Navigazione a Costa Volpino e nei prossimi mesi sarà sottoposta a una manutenzione straordinaria, dove sarà ricostruita e tornerà in acqua tra alcuni mesi. Nel cantiere di La Spezia è pronto il nuovo scafo e della vecchia motonave sarà recuperata la parte superiore, il resto sarà interamente rifatto. L'investimento è attorno al milione e 600mila euro.

L'imbarcazione "Iseo" risale a inizio Novecento, è la decana delle motonavi del Sebino, ed ha fatto la storia del lago d'Iseo solcando le acque per più di 110 anni. Il battello "Iseo" venne mitragliato da due aerei angloamericani il 5 novembre 1944 a trecento metri dal porto di Siviano, con un bilancio terribile: 42 morti e 33 feriti. Poi è stata ripristinata e le chiodature hanno rappresentato la memoria di quel evento tragico fino ai giorni nostri.
Durante un controllo di routine sono emersi gli acciacchi dovuti all’età e la Navigazione lago d'Iseo ha definito un piano di manutenzione straordinaria.

"Ci sarà un refitting totale della motonave Iseo - spiega il direttore di esercizio della Navigazione Lago d'Iseo, ingegner Emiliano Zampoleri (nel video) - A seguito dei rilievi abbiamo riscontrato delle problematiche ai chiodi, quindi c'è stata la sospensione di classe e da parte nostra sono stata fatte delle valutazioni tecniche per rimettere la motonave in condizioni di sicurezza per navigare". "Dopo aver definito il progetto, che prevede la sostituzione dello scafo esistente e di una parte della sovrastruttura e del materiale elettrico - aggiunge Zampoleri - abbiamo chiesto il finanziamento e sono iniziati i lavori".

Il primo passo è stato quello di portare fase al travel lift la storica motonave, quindi avviare lo smontaggio con il recupero di una parte del materiale e avviare l'assemblamento. per concludere l'intervento passeranno alcuni mesi, poi l'Iseo tornerà in acqua.

L'Iseo rappresenta parte del patrimonio storico del Sebino: la costruzione venne progettata nel 1889 da parte della Società Nazionale Ferrovie e Tranvie, poi venne costruito nei cantieri di Sampierdarena. All'inizio era un piroscafo a elica, disponeva di una motore di 134 cav, ed aveva una stazza lorda di 71,05 tonnellate. A pieno regime è entrato in servizio sul Sebino nel 1905. Alle 10:15 del 5 novembre 1944 la motonave "Iseo", proveniente da Tavernola e a 300 metri dal porto di Siviano venne mitragliata con un bilancio terribile. Tornò in acqua con le chiodature dove c'è stato il mitragliamento e nel 1977 subì un restyling. Ora è al passo d'addio, ma quella motonave rimarrà per sempre un simbolo del Sebino. Certamente l'Iseo tornerà in acqua e sarà moderno
Ultimo aggiornamento: 21/05/2024 00:43:03
POTREBBE INTERESSARTI
L'inflazione ha ridotto del 15% il potere d'acquisto
Promossa da Asst di Valcamonica su quattro aree tematiche
In programma sabato 29 giugno dall'Ordine degli Agronomi e Forestali di Brescia, iscrizione entro il 24 giugno
Organizzato da don Battista Dassa e dal gruppo "Dio cammina a piedi"
Gli incontri organizzati dall'associazione LOntàno Verde
Il rapporto verrà presentato domani nella sala civica di Cividate Camuno
ULTIME NOTIZIE
Bene tra le donne Bruna Ferracane e tra gli uomini Paco Cottone, Marco Casagrande e Pietro Massini