Ad
Ad


Lombardia, a Palazzo Pirelli la premiazione del progetto Interforze di Educazione alla Cittadinanza e alla Legalità

venerdì, 13 ottobre 2023

Quando:
14 ottobre 2023@23:45–15 ottobre 2023@00:45 Europe/Rome Fuso orario
2023-10-14T23:45:00+02:00
2023-10-15T00:45:00+02:00

“L’obiettivo di questo progetto è semplice e chiaro: rendere i giovani consapevoli del ruolo attivo che ognuno di loro può svolgere, a partire dai piccoli gesti di ogni giorno. Iniziative come queste servono a ribadire ai più giovani, sempre e con forza, l’importanza della lotta alla mafia, alla camorra, alla ‘ndrangheta e in generale ai sistemi criminali. Non solo a parole, ma con gli esempi concreti di chi si è impegnato e ha sacrificato la propria vita per spezzare il clima di paura e di intimidazione. Per questo è necessario che tutti si impegnino, ogni giorno, a combattere ogni forma di illegalità. Una battaglia che vinceremo sui banchi di scuola. Però lo possiamo fare solo insieme perché le organizzazioni criminali non sono un problema dei magistrati o delle donne e degli uomini delle forze dell’ordine, ma sono una questione che coinvolge tutti. Questa è l’eredità più importante che ci hanno lasciato Falcone, Borsellino e tutte le persone che si sono opposte alla violenza e alla sopraffazione della criminalità organizzata”.

Lo ha sottolineato il Presidente del Consiglio regionale Federico Romani questa mattina a Palazzo Pirelli durante la cerimonia di premiazione degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia, che hanno partecipato al Progetto Interforze di Educazione alla Cittadinanza e alla Legalità: “Esercito Italiano, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Aeronautica Militare e Marina Militare in memoria delle Vittime del Dovere” relativo all’anno scolastico 2022/2023, organizzato dall’Associazione Vittime del Dovere.

Complessivamente sono stati 9.800 gli studenti coinvolti e 52 gli istituti scolastici iscritti: l’iniziativa ha visto la collaborazione delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate per promuovere la cultura della legalità tra le nuove generazioni.
Gli studenti e le classi che hanno realizzato gli elaborati più meritevoli hanno ricevuto, come da tradizione, borse di studio utili per l’acquisto di materiale didattico.
Alla presenza di autorità civili e militari, si è esibita anche la Fanfara dell’Arma dei Carabinieri Regione Lombardia.

Al termine della premiazione è stata presentata l’offerta formativa dedicata ai seguenti temi, che saranno approfonditi nelle lezioni on line e in presenza durante l’anno scolastico 2023/2024:

L’Esercito Italiano e il contrasto alla criminalità e al terrorismo sul territorio nazionale e in campo internazionale – Esercito Italiano
Cyberstalking e cyberbullismo: conoscerli per difendersi – Polizia di Stato
In – dipendente: il contrasto alle dipendenze vecchie (alcol e droga) e nuove dipendenze (internet e gioco d’azzardo) – Arma dei Carabinieri
Educazione della Legalità economica: strumento di lotta alle mafie – Guardia di Finanza
Tra cielo e terra – Aeronautica Militare
Il Mare sintesi tra culture – la Sicurezza Marittima dell’alto mare come presupposto di pace e benessere internazionale – Marina Militare

I PREMIATI

CATEGORIA ESERCITO ITALIANO

“MANIFESTO – UNA VITA PER MILLE VITE”

Elaborato grafico realizzato dagli studenti della classe 2°V Istituto di Istruzione Superiore ‘P.A.Fiocchi’ di Lecco (LC)

“L’ESERCITO ITALIANO: IMPARIAMO AD APPREZZARE IL LAVORO DEI MILITARI AL SERVIZIO DELLA NOSTRA PATRIA”

Elaborato testuale realizzato dalle studentesse Sara Lodigiani ed Emma Feretti della classe 3°B Scuola secondaria di I grado I.C. “G.B. Puerari” di Sospiro (CR)

CATEGORIA POLIZIA DI STATO

“ULTIMA CONNESSIONE – RACCOLTA DI POESIE”

Elaborato testuale realizzato dalla classe 2°I dell’Istituto Tecnico Industriale Statale Giulio Riva di Saronno (VA)

“LA SOFFERENZA”

Elaborato grafico realizzato dallo studente Leonardo Ciliberto della classe 2°A dell’Istituto Comprensivo di Fino Mornasco (CO)

“METTITI NEI PANNI DI…”

Elaborato multimediale realizzato dalle classi 1°A e 1°E della scuola secondaria di primo grado “Fermi” dell’Istituto Comprensivo di Gerenzano (VA)

CATEGORIA ARMA CARABINIERI

“UNA SERATA FINITA MALE”

Elaborato multimediale realizzato dagli studenti Gatto Mario, Banfi Beatrice, Lucchini Beatrice, Lo Cicero Edoardo, Mazzotta Marco, Binotti Matilde della classe 3°A dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)

“DIPENDENZA DA INTERNET”

Elaborato testuale realizzato dagli studenti Souiad Karim, Stasyshyn Anhelina, Torricelli Bianca, Urso Michael della classe 3°A dell’Istituto Comprensivo della Margherita di Vizzolo Predabissi (MI)

“LA PRIMA VOLTA”

Elaborato musicale e multimediale realizzato dalla classe 3°D dell’Istituto Comprensivo di Curtatone (MN)

CATEGORIA GUARDIA DI FINANZA

“ODE LLA LEGALITA’”

Elaborato testuale realizzato dallo studente Pietro Lunardi della classe 3°B dell’Istituto Comprensivo Stoppani, Scuola secondaria Don Milani di Seregno (MB)

“SUL LUOGO DEL DELITTO”

Plastico realizzato dalle studentesse Beatrice Penone e Rachele Buffa della classe 3°B dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)

“OH FURBETTO”

Elaborato testuale realizzato dallo studente Niccolò Gallina della classe 3°B dell’Istituto Comprensivo Stoppani, Scuola secondaria Don Milani di Seregno (MB)

CATEGORIA AERONAUTICA MILITARE

“SUPEREROI”

Elaborato testuale e grafico realizzato dallo studente Doi Alessandro della classe 21°B dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)

“ANGELI DEI CIELI”

Elaborato grafico realizzato dagli studenti Arianna Banfi ed Emma Galli della classe 1°B dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)

“IN VOLO DA 100 ANNI”

Elaborato grafico e multimediale realizzato da Valentina Baù Torrent, Chiara Luce Antonini e Martina Nazarri della classe 1°B dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)

CATEGORIA MARINA MILITARE

“DIFENDIAMO E SALVIAMO I NOSTRI MARI”

Elaborato grafico realizzato dalla classe 1°C dell’Istituto Comprensivo Manzoni, Scuola secondaria di primo grado Cairoli di Bovisio Masciago (MB)

“SEMPRE SULLA CRESTA DELL’ONDA”

Elaborato grafico realizzato da Letizia Riva della classe 3°A dell’Istituto Comprensivo Bagatti Valsecchi, Scuola secondaria di primo grado Agnesi di Varedo (MB)

“LA SALVEZZA”

Elaborato grafico realizzato da Bettinelli Alysia e Ilari Alessia della classe 3°GE dell’Istituto Comprensivo Bagatti Valsecchi, Scuola secondaria di primo grado Agnesi di Varedo (MB)

CATEGORIA VITTIME DEL DOVERE

“LE VITTIME DEL DOVERE”

Poesia realizzata da Matteo Riso della classe 3°A dell’Istituto Comprensivo Stoppani, Scuola secondaria Don Milani di Seregno (MB)

“L’ALBERO DEI PENSIERI SULLA LEGALITA’”

Elaborato artistico e multimediale realizzato dalla classe 1°A dell’Istituto Comprensivo Statale di Valmorea (CO)

“IL RICORDO DI MIO PADRE ANTONIO SCOPELLITI

Elaborato artistico e multimediale realizzato dagli studenti Teresa Colace, Salvatore Mazzarelli, Christian Esposito, Rania Ferchichi, Sara Aftouhi e Rassel Sadaba classe 4°T dell’ I.S. Eugenio Montale di Cinisello Balsamo (MI)

MENZIONI SPECIALI

All’Istituto Comprensivo Stoppani, Scuola secondaria Don Milani di Seregno (MB) per il maggior numero di elaborati prodotti

All’elaborato “STELLONE MILITARE” realizzato da Andrea Fanton della classe 2°A dell’Istituto comprensivo Maria Immacolata – Sant’Agnese di Saronno (VA)



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136