Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Chignolo d’Isola, arrestato con due etti di cocaina

sabato, 19 giugno 2021

Quando:
19 giugno 2021@21:35–22:35 Europe/Rome Fuso orario
2021-06-19T21:35:00+02:00
2021-06-19T22:35:00+02:00

 

A seguito di mirata attività di indagine, i carabinieri della Compagnia di Treviglio nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio il 59enne A.M., pregiudicato di origine marocchina residente a Chignolo d’Isola.

I militari della Stazione di Capriate San Gervasio, ricevuta notizia dell’attività illecita posta in essere dal nordafricano, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione trovandolo in possesso di 220 grammi di cocaina ed un grammo di hashish, oltre a diverso materiale da confezionamento e la pesatura delle dosi, il tutto posto sotto sequestro.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato collocato presso la propria abitazione in attesa della celebrazione di processo di convalida che si terrà nella giornata odierna presso il Tribunale di Bergamo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136