Ad

w

Ad
Ad


Morì al rally Malegno-Borno: la Procura chiede tre condanne

giovedì, 25 novembre 2021

Ossimo – Chiesta la condanna del direttore di gara, del delegato dell’allestimento del percorso e dell’ispettore della sicurezza per la morte di Mauro Firmo, 57enne, commissario di gara, deceduto a Ossimo (Brescia) il 29 luglio 2017 durante le prove del rally Malegno-Borno.

Il sostituto procuratore Antonio Bassolino ha chiesto di condannare Francesco Tartamella, Francesco Bellingeri e Sergio Sensi per l’omicidio colposo. Secondo il Pm Bassolino ci sono state negligenze nell’allestimento del percorso che hanno avuto un ruolo decisivo nel drammatico incidente e i tre imputati ne sono responsabili. La sentenza – dopo le repliche dei difensori dei tre imputati – nella prossima udienza.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136