Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Seduta Consiglio Regionale Lombardia

venerdì, 11 ottobre 2019

Quando:
15 ottobre 2019@18:00–19:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-10-15T18:00:00+02:00
2019-10-15T19:00:00+02:00

Il Presidente Alessandro Fermi ha convocato la seduta di Consiglio regionale per martedì 15 ottobre dalle ore 10 alle 19.
I lavori si apriranno con la discussione di due proposte di Risoluzione approvate dalla Commissione Sanità: la prima ha come finalità la promozione di percorsi specifici di assistenza per malati di psoriasi (relatrice Simona Tironi, Forza Italia), la seconda affronta la patologia della sarcopenia e la necessità di sostenere e promuovere una nutrizione corretta in grado di prevenire la perdita di massa muscolare (relatore Ruggero Invernizzi, Forza Italia).
I lavori proseguiranno quindi con l’esame di due mozioni, una sul bando a favore dei Comuni dell’area mantovana per favorire il ripopolamento e la rivitalizzazione dei centri storici colpiti dal sisma del 2012, di cui è prima firmatari Antonella Forattini (PD), e l’altra sulla revoca dell’incarico del Difensore regionale, primo firmatario Marco Fumagalli (M5S).
Ultimo punto all’ordine del giorno, il progetto di legge che istituisce la Leva civica lombarda volontaria (relatore Emanuele Monti, Lega). Il nuovo servizio di Leva civica lombarda volontaria è destinato a cittadini italiani, europei o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti in Lombardia da almeno cinque anni e di età compresa tra i 18 e i 28 anni. La Leva civica lombarda è un servizio che si affianca al servizio civile nazionale: i giovani saranno retribuiti con un assegno di 500 euro mensili a fronte di un impegno settimanale di 25 ore.
Accogliendo la richiesta della famiglia Penati, Il Presidente Fermi ha infine deciso di spostare a martedì 22 ottobre la commemorazionedell’ex Consigliere e Vice Presidente del Consiglio regionale Filippo Penati.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136