Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Provincia di Bolzano, elezioni comunali e referendum costituzionale 2020

mercoledì, 16 settembre 2020

Quando:
20 settembre 2020@18:00–19:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-09-20T18:00:00+02:00
2020-09-20T19:00:00+02:00

Il 20 e 21 settembre 2020 in Alto Adige si vota per le elezioni comunali e per il referendum costituzionale: tutte le informazioni sulle modalità di voto e sulla pubblicazione dei risultati.

Originariamente programmate per il 3 maggio 2020, le elezioni comunali in 113 Comuni dell’Alto Adige e 158 Comuni del Trentino si svolgeranno domenica 20 settembre 2020. Il rinvio all’autunno si è reso necessario a causa della situazione eccezionale determinatasi con l’epidemia da Covid-19. La nuova data delle elezioni è stata fissata dal presidente della Regione Trentino-Alto Adige, sotto la cui competenza ricade l’indizione delle elezioni comunali, con un decreto della metà del luglio scorso. Vista la concomitanza nella stessa data con il referendum confermativo sulla riduzione del numero dei parlamentari, sarà possibile votare anche nella giornata di lunedì 21 settembre. Tre Comuni altoatesini - Campo di TrensNova PonenteSarentino - hanno invece già rinnovato il proprio consiglio comunale: qui si svolgerà solo il referendum costituzionale.

Il voto per le comunali

Per le elezioni comunali si vota in 475 sezioni. I seggi sono aperti domenica 20 settembre dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15. Lo spoglio delle schede inizia martedì 22 settembre alle 9 e durerà prevedibilmente fino alle 15. Gli eventuali ballottaggi per l’elezione dei sindaci sono fissati per domenica 4 ottobre dalle 7 alle 21. Gli aventi diritto al voto per le elezioni comunali in Alto Adige sono 413.679 (203.779 uomini e 209.910 donne). I candidati e le candidate sono 4.403 (3.028 uomini e 1.375 donne) schierati in 323 liste. Nei comuni con più di 15.000 abitanti i candidati sindaco sono 40, di cui 30 uomini e 10 donne. Per il consiglio comunale si sono candidate 4.074 persone (2.774 uomini e 1.300 donne). I comuni con meno di 15.000 contano 289 candidati alla carica di sindaco e di consigliere comunale (65 candidate e 224 candidati).

Anche le modalità di voto nei comuni con meno di 15.000 abitanti sono diverse rispetto a quelle con più di 15.000 abitanti. Nei comuni con meno di 15.000 abitanti gli elettori avranno a disposizione due schede elettorali: una grigia per eleggere il sindaco, l’altra fucsia per il consiglio comunale. In questi comuni i candidati alla carica di consigliere comunale sono automaticamente considerati candidati anche alla carica di sindaco. Viene eletto sindaco il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti validi. Sulla seconda scheda (fucsia) gli elettori troveranno stampato il simbolo di ciascuna lista con accanto quattro spazi per l’eventuale indicazione dei voti di preferenza.

Nei comuni con più di 15.000 abitanti gli elettori avranno a disposizione una sola scheda (fucsia) sulla quale saranno stampati i nomi dei candidati alla carica di sindaco e a fianco di ciascuno il simbolo della lista o delle liste che li sostengono. Nel comune di Bolzano gli elettori avranno a disposizione anche una scheda per l’elezione dei consigli di circoscrizione.

Risultati del voto
Sul sito ufficiale delle elezioni comunali 2020 per l’Alto Adige (in lingua tedesca, italiana, gardenese e badiota) è possibile consultare l’elenco completo delle candidate e dei candidati e delle liste. Nelle giornate di voto su questa pagina web saranno pubblicati i dati aggiornati sulle affluenze (con indicazione del Comune con la più alta e la più bassa affluenza) domenica alle 12, alle 19 e alle 23 e lunedì alle 15. Il giorno dello spoglio verranno pubblicati i risultati provvisori e poi definitivi, in ordine per comune. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito web della Regione Trentino-Alto Adige.

Indicazioni sulle modalità di voto e tutte le informazioni sono consultabili anche in lingua facile grazie alla broschure realizzata da People First Südtirol della Lebenshilfe in lingua tedesca e alla broschure in lingua facile in lingua italiana.

Referendum costituzionale

Per il referendum costituzionale si vota in 489 sezioni in tutti i 116 Comuni dell’Alto Adige. Gli aventi diritto al voto per il referendum in Alto Adige sono 392.784 (193.409 uomini e 199.375 donne). Il numero degli elettori per il referendum é differente rispetto a quello degli elettori per le comunali, oltre che per il diverso numero di comuni coinvolti (113 per le elezioni comunali, 116 per il referendum), in quanto per le comunali non possono votare coloro che sono residenti in provincia di Bolzano da meno di 4 anni (Articoli 63 e 25 dello statuto d’Autonomia). Il testo del quesito del referendum è il seguente: “Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 240 del 12 ottobre 2019?”. Il testo completo del referendum insieme alle informazioni utili in lingua italiana si trovano sul sito del Ministero degli Interni, quelle in lingua tedesca, gardenese e badiota sul sito del Commissariato del Governo per la provincia di Bolzano. Anche a queste pagine verranno pubblicati i risultati. Le elezioni si svolgono nel rispetto delle norme di sicurezza anti contagio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136