Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Una Valle Camonica che va ‘Oltre’

venerdì, 23 marzo 2018

Breno – Un sogno che si trasforma in realtà quello dell’Associazione Culturale Oltre in Valle Camonica. Fortemente voluta dai dodici soci fondatori, che vivono e operano nell’ambito camuno sebino, oggi si presenta attraverso il suo presidente e ideatore Francesco Bonomelli.

valle-camonica“’Oltre’ nasce con un obiettivo inedito per il territorio - dichiara il presidente – vale a dire aiutare le persone a comprendere le prospettive future e supportare le aziende e i singoli nella realizzazione di progetti e di prodotti innovativi, creando un ecosistema tecnologico, intellettuale, creativo, che generi iniziative imprenditoriali e moderne opportunità di crescita personale e professionale”.

Costituita nel settembre del 2017, l’Associazione Culturale Oltre è frutto di un lungo percorso di analisi e di confronto, con le realtà imprenditoriali e professionali del territorio, avviato ad agosto del 2016, proprio da Francesco Bonomelli. Webmaster professionista qualificato, il giovane camuno ha poi coinvolto nel progetto altre undici persone provenienti da esperienze personali e professionali differenti, in modo da favorire un’ampia e articolata visione della realtà in cui operare.

È stato - continua Bonomelli nella sua dichiarazione - un percorso di condivisione e di creazione di una rete di contatti e di collaborazioni che ci ha permesso di leggere e analizzare approfonditamente i bisogni del territorio e di interloquire con esperti di settore. Questo affinché i servizi offerti possano generare ricadute sul sistema economico locale, in modo da favorire processi di innovazione e di crescita che inducano altresì la permanenza in Valle di giovani talentuosi e volenterosi, contrastando così la tendenza allo spopolamento della montagna”.

L’Associazione, valorizzando e mettendo a disposizione specifiche professionalità e strumentalità, vuole essere catalizzatore di idee, competenze e progetti. Ambisce, quindi, a operare all’interno in un sistema integrato capace di promuovere la crescita culturale ed economica di un territorio che, saldamente ancorato alle proprie radici, sappia guardare avanti e oltre.

FAB LAB, NETWORKING, EVENTI di INCONTRO e CONFRONTO, DI INFORMAZIONE, e FORMAZIONE sono solo alcuni dei progetti che l’Associazione a breve renderà disponibili per enti, istituzioni, imprese, professionisti, studenti e cittadini, giovani e meno giovani, del territorio (www.oltre.network).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136