Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus, 55 morti in Lombardia: i dati

giovedì, 18 febbraio 2021

Brescia – 55 nuovi decessi con Covid-19 nelle ultime 24 ore in Lombardia. Diminuiscono i ricoverati nei reparti (-24). A fronte di 42.508 tamponi effettuati, sono 2.540 i nuovi positivi (5,9%). I guariti/dimessi sono 1.205. Di seguito il bollettino regionale odierno e il confronto coi giorni scorsi.

– i tamponi effettuati: 6.235.973 (+42.508, di cui 30.140 molecolari e 12.368 antigenici)
ieri: 6.193.465 (38.296, di cui 24.740 molecolari e 13.556 antigenici)
martedì: 6.155.169 (+29.846, di cui 20.517 molecolari e 9.329 antigenici)
lunedì. 6.125.323 (+14.260, di cui 12.071 molecolari e 2.189 antigenici)

– i nuovi casi positivi: 2.540 (di cui 92 ‘debolmente positivi’)
ieri: 1.764 (di cui 103 ‘debolmente positivi’)
martedì: 1.696 (di cui 79 ‘debolmente positivi’)
lunedì: 945 (di cui 101 ‘debolmente positivi’)

– i guariti/dimessi: 492.112 (+1.205, di cui 3.355 dimessi e 488.757 guariti)
ieri: 490.907 (+1.715, di cui 3.186 dimessi e 487.721 guariti)
martedì: 489.192 (+ 1.615, di cui 3.159 dimessi e 486.033 guariti)
lunedì: 487.577 (+2.897, di cui 3.173 dimessi e 484.404 guariti)

– in terapia intensiva: 368 (+5)
ieri: 363 (-10)
martedì: 373 (+7)
lunedì: 366 (+2)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 3.716 (-24)
ieri: 3.740 (+47)
martedì: 3.693 (+121)
lunedì: 3.572 (+10)

– i decessi, totale complessivo: 27.938 (+55)
ieri: 27.883 (+29)
martedì: 27.854 (+38)
lunedì: 27.816 (+35)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 773 di cui 263 a Milano città;
Bergamo: 238;
Brescia: 559;
Como: 142;
Cremona: 93;
Lecco: 91;
Lodi: 53;
Mantova: 121;
Monza e Brianza: 96;
Pavia: 119;
Sondrio: 10;
Varese: 209.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136