Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Celebrazioni 4 novembre da Darfo Boario al Tonale, il programma

domenica, 3 novembre 2019

Darfo Boario Terme – Celebrazioni in tutta la Valle Camonica per l’anniversario del 4 novembre. Da Darfo Boario Terme a Ponte di Legno le cerimonie si terranno tra oggi e domani. Gli Alpini hanno organizzato il tradizionale appuntamento al Passo Tonale nella giornata di lunedì 4 novembre, con la Santa Messa nella chiesetta, il corteo e la deposizione della corona d’alloro al Sacrario.

DARFO BOARIO TERME - Oggi – domenica 3 novembre – anniversario della fine del Primo Conflitto Mondiale sarà celebrata la giornata dedicata alle Forze Armate e all’Unità Nazionale a Darfo Boario Terme (Brescia). Il programma prevede alle 10 raduno nel piazzale del municipio di Darfo Boario Terme e alzabandiera; alle 10.15 corteo accompagnato dalla banda cittadina di Darfo Boario Terme; alle 10.30 Santa Messa in suffragio dei Caduti presso la chiesa parrocchiale di Corna e alle 11.30 formazione corteo per deposizione della corona di alloro al monumento dei Caduti in via Ghislandi con l’intervento delle autorità. Per l’occasione il Museo degli alpini della città sarà aperto dalle 15 alle 8 con visite guidate. Per gli ex Combattenti che desiderino intervenire alla cerimonia sono disponibili mezzi militari offerti dall’Associazione Autieri d’Italia. Come accade da qualche anno la cittadinanza è invitata dal Comune ad esporre il tricolore. Domani – lunedì 4 novembre – alle 14.30 celebrazione presso la frazione di Montecchio con la partecipazione delle scuole, alla presenza del sindaco Ezio Mondini e degli amministratori.

BRENO - Celebrazione del IV Novembre - Giornata delle Forze Armate e dell’Ordine Memoria dei Caduti: “ricordare il passato per difendere la pace, fondamento della vita nel nostro popolo in una Europa Unita”, è questo il messaggio dell’Amministrazione comunale di Breno, guidata dal sindaco Alessandro Panteghini. Il programma delle celebrazioni prevede cerimonie nelle frazioni di Pescarso (oggi alle 16 Santa Messa al cimitero e alle 16.45 ritrovo presso Monumento ai Caduti e deposizione corona d’alloro) e Astrio (domani alle 18.45 ritrovo presso Monumento ai Caduti e deposizione corona d’alloro e alle 19 Santa Messa presso la chiesa SS. Vito, Modesto e Crescenzia). Sempre domani – 4 novembre – alle 17.45 ritrovo in piazza Vittoria presso il Monumento ai Caduti e Dispersi e deposizione delle corone d’alloro con benedizione dei Monumenti ai Caduti e alle Forze dell’Ordine e alle 18.30 in Duomo per la Santa Messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre. Sarà recitata la preghiera dei Combattenti e Reduci.

MALONNO - Oggi – domenica 3 novembre – alle 18.30 deposizione corona in piazza Roma a Malonno alla presenza del sindaco Giovanni Ghirardi, amministratorori, autorità militari e cittadini

PONTE DI LEGNO - A Ponte di Legno commemorazione ai caduti e celebrazione del 4 novembre alla presenza del sindaco Ivan Faustinelli e degli amministratori: lunedì 4 novembre alle 9 deposizione corona presso Monumento ai Caduti di Pezzo; 9.30 deposizione corona Monumento ai Caduti di Precasaglio, alle 10 deposizione corona presso la lapide di commemorazioone ai Caduti di Ponte di Legno e alle 10.45 celebrazione della Santa Messa nella chiesa al Passo Tonale e corteo verso il Sacrario in Onore ai Caduti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136